Ultimo aggiornamento  22 agosto 2019 01:01

Piano mobilità, Milano sul podio a Bruxelles.

Marina Fanara ·

Milano, Manchester (Gran Bretagna) e Turda (Romania) sono le tre città finaliste del Sump (Sustainable urban mobility plan) Award, il premio assegnato da Bruxelles alle realtà urbane che più si sono distinte per capacità di pianificazione dei trasporti.

Finalissima il 21 marzo

Il riconoscimento, giunto alla sesta edizione, rientra nelle iniziative in programma per la Settimana europea della mobilità sostenibile (dal 16 a 22 settembre di ogni anno) e verrà consegnato il prossimo 21 marzo a Bruxelles da Violeta Bulc, commissario europeo ai Trasporti, e Daniel Calleja Cresco, direttore generale all'Ambiente.

Milano campione di sharing

Stando a quanto riporta una nota della Commissione europea, Milano è stata inserita nella rosa delle migliori "per la capacità di coinvolgere tutte le parti interessate nella stesura del suo Pums e per aver realizzato la piattaforma Mobility as service che contiene le app per la mobilità condivisa".

Le città vincitrici, e i relativi Piani, sono state selezionate da una giuria di esperti nel settore mobilità e trasporti. Quest'anno, il team era composto da Mojca Balant, ricercatrice dell'Uirs, l'Istituto pianificazione urbana della Repubblica di Slovenia, Angelo Meuleman, responsabile di Taxishop (azienda britannica di sharing mobilità) e Jorg Beckmann, amministratore delegato della Mobility Academy di Berna, in Svizzera.

 

 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Studio Greenpeace sulla mobilità sostenibile in 4 città italiane: il capoluogo lombardo è primo, quello siciliano ultimo. Seconda e terza, Torino e Roma

· di Redazione

In servizio il primo dei 25 veicoli elettrici della flotta Atm previsti per quest'anno: entro il 2030, il trasporto pubblico sarà a zero emissioni

· di Monica Secondino

Il capoluogo lombardo all'avanguardia in Italia anche nella mobilità condivisa. Comune e aziende interessate studiano le novità per ampliare il servizio