Ultimo aggiornamento  16 febbraio 2019 11:22

Europa, auto a febbraio +4%.

Redazione ·

Prosegue anche a febbraio l'andamento positivo dell'auto in Europa. Secondo i dati dell'Acea, la associazione dei costruttori europei, riferiti ai 28 Paesi dell'unione più Efta (Islanda, Norvegia e Svizzera) la crescita rispetto allo stesso mese del 2017 è stata del 4%. In totale a febbraio sono state vendute 1.159.039 vetture contro le 1.114.659 dello stesso mese dell'anno passato. 

Frenata Fca

In controtendenza rispetto a quanto registrato a gennaio, nell'ultimo mese Fca ha venduto il 4,4% in meno rispetto al 2017. In totale le vendite del gruppo sono state 84.345, contro le 88.211 di febbraio 2017. La quota di mercato si attesta al 7,3% (era 7,9% un anno fa).

All'interno del gruppo il marchio Fiat cala dell'8,8% (vendute in totale 60.083 auto) mentre i risultati sono ancora una volta positivi per Alfa Romeo (7.370 vetture, +17,1%) e soprattutto per Jeep che immatricola a febbraio 12.056 pezzi con una crescita rispetto all'anno precedente del 50,2%. 

Volkswagen sempre prima

Fca rimane il quarto gruppo in Europa. La classifica è ancora guidata da Volkswagen che ha venduto a febbraio 281.435 unità, con una crescita del 9% e una quota di mercato al 24,3%. All'interno del colosso tedesco spicca il +20,1% di Seat. Posto d'onore per Psa con 196.858 immatricolazioni, una crescita (grazie soprattutto al contributo aggiuntivo di Opel) del 67,2% sul 2017 e una quota mercato del 17%

Al terzo posto si conferma Renault che vende 121.958 vetture (+6,4%) e conquista il 10,5% del mercato. All'interno del gruppo si fanno notare i dati di crescita di Dacia (+24%). Bene Ford che chiude febbraio con un +8,6%.

Italia, leggero calo

In Italia sono state immatricolate 181.734 vetture, con un calo dell'1,4% rispetto al 2017. Se si calcolano, però, i primi due mesi dell'anno, con un totale di 359.907 vendite, il nostro Paese segna una crescita dell'1%. Tra gli altri mercati principali cresce ancora la Spagna (+13%). Segnali sempre positivi da Germania (+7,4%) e Francia (+4,3). In controtendenza, ancora una volta, il dato britannico (-2,8%). 

Nel resto dell'Unione corrono soprattutto Croazia (+46,8%) e Bulgaria (+42,2).

Tag

Acea  · Europa  · FCA  · Mercato auto  · Volkswagen  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Rallentano le vendite nei 28 Paesi dell'Unione più Efta. Fca in calo dell'8% rispetto al 2017. Volkswagen ancora primo gruppo col 22,6%

· di Redazione

Calo delle immatricolazioni nel mese appena concluso. Consegnate 181.734 autovetture. Male Fiat, bene Jeep. In evidenza anche Dacia e Volkswagen

· di Redazione

Inizio d'anno positivo per le vendite auto nei 28 Paesi dell'Unione più Efta. Fca cresce dell'1,2% rispetto al 2017. Alfa Romeo +24,4%, Jeep +68,1%