Ultimo aggiornamento  16 febbraio 2019 09:57

#GIMS18: tutte le novità di Kia.

Gianluca Pezzi ·

GINEVRA - Kia mantiene le sue promesse e presenta al salone elvetico la Sportswagon, versione station wagon della Ceed. Progettata espressamente per l’Europa nel centro stile Kia di Francoforte, l'auto si caratterizza per un design equilibrato e slanciato, con un pizzico di sportività.

Motori più puliti 

La nuova proposta del costruttore di Seul dispone degli innovativi motori benzina T-GDi da 1,4 litri da 140 cavalli e diesel da 1,6 litri CRDi da 115 e 136 cavalli con tecnologia Selective Catalytic Reduction per il controllo attivo delle emissioni. Il propulsore emette meno CO2 e meno NOx rispetto alle versioni precedenti ed è stato progettato per andare oltre i limiti stabiliti dalla normativa sulle emissioni Euro 6d TEMP.

Con una capacità di carico fino a 600 litri, il bagagliaio offre una maggiore capienza rispetto ad altre wagon del segmento D. Infotainment di primissimo livello e non mancheranno le ultime novità in fatto di tecnologie per la sicurezza e comfort, come i sistemi di assistenza alla guida.

Arriva la berlina 

Al debutto in un salone, Kia Ceed berlina conferma quanto già visto durante la première mondiale. Stesse motorizzazioni della Sportwagon, sarà la prima Kia ad offrire la tecnologia "Lane Following Assist" con livello 2 di guida autonoma. Saranno entrambe prodotte in Slovacchia, con i primi modelli che dovrebbero arrivare nei concessionari tra l’autunno e l’inverno prossimi.

Rio GT Line

Presentata anche la versione GT Line per Kia Rio: disponibile con il motore 1000 benzina T-GDi turbo a iniezione diretta, nelle versioni da 100 o 120 cavalli, e cambio a doppia frizione a sette rapporti. Completano la dotazione i cerchi in lega da 17, fari fendinebbia a LED "ice-cube", doppio scarico, rivestimenti cromati ed uno spoiler nero lucido.

Servizi di qualità

Kia sarà tra le prime case ad offrire i nuovi servizi TomTom On-Street Parking, in grado di fornire informazioni sulle possibilità di trovare un parcheggio, TomTom EV per l’individuazione delle postazioni di ricarica dei veicoli elettrici e TomTom Fuel Price Service, per inviare informazioni relative ai prezzi dei carburanti. A questi si aggiungono i già collaudati TomTom Traffic, TomTom Autovelox, Local Research e servizi meteo.

Tag

ceed  · Kia  · Salone di Ginevra  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Pronto la prima motorizzazione a gasolio con una batteria ausiliare da 48 Volts per abbattere consumi ed emissioni

· di Gianluca Pezzi

Non chiamatela più cee'd. Con l'arrivo della nuova generazione, la berlina coreana diventa CEED. Più tecnologia a bordo e un design meno aggressivo