Ultimo aggiornamento  18 marzo 2019 21:24

Biometano, energia dai rifiuti.

Sergio Benvenuti ·

Il Ministero dello Sviluppo Economico (Mise) ha emanato un decreto che permetterà all'Italia di investire sul biometano, produrlo e commercializzarlo. Il programma prevede un sostegno economico per le aziende, specializzate nella produzione del gas naturale, per una cifra pari a 4,7 miliardi di euro, tra il 2018 e il 2022.

Autonomia dai rifiuti

Scarti alimentari, raccolta di verde, biomasse, ramaglie e sfalci agricoli: questi composti attraversano la fase di compostaggio e biodigestione per poi uscire successivamente sotto forma di energia elettrica, termica (calore), produzione di ammendante (compost fertilizzante), biometano e anidride carbonica (ad esempio per le bevande).

Secondo Sesa - Società Estense Servizi Ambientali, tra i più innovativi nell'economia circolare del nostro Paese -  70 chilogrammi di scarti possono essere convertiti in 9 metri cubi di bio gas oppure in 4 chilogrammi di biometano. Tradotto significa percorrere in auto 100 chilometri. Grazie alla nostra spazzatura.

In anticipo sui tempi

Il regista Robert Zemeckis oltre 30 anni fa ci aveva visto giusto e aveva precorso i tempi. Nel primo episodio della sua saga di "Ritorno al Futuro" (1985), Michael J. Fox e Christopher Lloyd - Doc e Martin nel film - inseriscono degli scarti alimentari nel serbatoio per rifornire di carburante la DeLorean Dmc-12 e lanciarla attraverso il tempo. All'epoca qualcosa di impensabile, oggi un gesto molto vicino alla realtà e che strizza l'occhio alla mobilità sostenibile

Tag

Biometano  · Energia  · energia rinnovabile  · Metano  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Il Consorzio biogas: il biometano è strategico per la decarbonizzazione dell'economia e trasporti fissata da Bruxelles, con ingenti risparmi rispetto ad altre rinnovabili

· di Carlo Cimini

Il marchio tedesco allarga la sua gamma a gas naturale, vendendolo allo stesso prezzo del modello a benzina. Prezzi a partire da 16.600 euro

· di Carlo Cimini

La società fornitrice di gas naturale ha stanziato 200 milioni di euro e siglato un accordo tecnico con Fca e il gruppo Api per 150 nuovi impianti a metano