Ultimo aggiornamento  22 settembre 2019 22:57

Harley, nel segno della tradizione.

Antonio Vitillo ·

Il primo modello Harley Davidson della famiglia Sportster risale al 1957. Nacque per contrastare la concorrenza dell’industria inglese, soprattutto della Triumph, all’epoca Casa particolarmente apprezzata dai bikers statunitensi. Al tempo stesso servì a completare la gamma con un modello di più facile accesso rispetto ai Panhead, bicilindrici così chiamati per la particolare forma dei coperchi delle teste cilindri, a “pan”, casseruola.

Un numero che conta

Inizialmente di cilindrata 883 – un numero leggendario per i fan Harley, ripreso anche nel nome del gruppo pop italiano di Max Pezzali – le Sportster hanno nel tempo mantenuto lo stesso bilanciamento estetico fra le varie componenti. Stile divenuto inconfondibile anche per la leggerezza delle forme, relativamente sportive.

I tratti somatici caratterizzati in particolare dal piccolo serbatoio a forma di nocciolina, “peanut”. Tradizione ovviamente rispettata anche per due nuovi modelli Sportster in catalogo HD, la Iron 1200 e la Forty-Eight Special. Il cui serbatoio, per entrambi i modelli, si rifà alle grafiche in voga negli anni ’70. Benché quello della Iron arrivi a contenere 12,5 litri di carburante, differentemente dagli 8,3 della Forty-Eight.

I due modelli nei dettagli

In comune hanno il motore V-Twin 1200 Evolution, il sistema Smart Security e l’antibloccaggio Abs. Il manubrio “Mini Ape” della Iron 1200 è rialzato, così da ricordare i chopper, e sagomato in modo da esporre i polsi del biker al senso di marcia. I cerchi sono a nove razze, di diametro 19 pollici l’anteriore, 16 il posteriore.

La Forty-Eight Special è, fra le due, riconoscibile per il suo look più solido, dall'avantreno alla forcella di 49 millimetri fino allo pneumatico in stile “bobber”. Rispetto alla Iron ha più diffuse cromature su motore e impianto di scarico. I cerchi a razze in lega d’alluminio sono entrambi di diametro 16 pollici, il manubrio è un “Tallboy”. “La sua forma”, ha affermato Brad Richards, vice presidente Stile e Design di Harley Davidson “offre meno arretramento rispetto al manubrio Mini Ape della Iron 1200, un aspetto che si sposa bene con la massiccia impressione visiva da rullo compressore della Forty Eight Special”.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Antonio Vitillo

La decima due ruote basata sulla piattaforma Softail si ispira alle sportive "Drag". Brilla per leggerezza e per comodità. Costa 25.300 euro

· di Antonio Vitillo

Usa Confederate cambia nome e anche motori: ora si chiamerà come un pioniere dell'aviazione e farà presto solo moto elettriche

· di Redazione

Lo stand all'Eicma del marchio a stelle e strisce racconta un 2017 zeppo di novità. Spicca la Sport Glide, moto turistica che si "spoglia" per diventare cittadina

· di Antonio Vitillo

Il marchio Usa di moto promette di rivoluzionare tutta la gamma. E studia come rendere la sua prima elettrica rumorosa quanto le sue due ruote tradizionali