Ultimo aggiornamento  17 dicembre 2018 18:45

Lotus 3-Eleven 430, barchetta da pista.

Paolo Odinzov ·

La notizia bella è che si tratta della Lotus stradale più estrema mai prodotta fino ad oggi. Quella brutta è che verrà prodotta in soli venti esemplari, tutti già andati a ruba, venduti alla modica cifra di 102.000 sterline, ovvero 132.300 euro.

Spoiler e carbonio

"Soldi ben spesi", dicono i molti appassionati della factory di Hethel che in queste ore stanno già osannando sul web la nuova Lotus 3-Eleven 430. Perché si tratta di una vettura con delle caratteristiche che la rendono, per molti aspetti, un'auto unica. A cominciare dal particolare kit aerodinamico sulla carrozzeria, fornito di alettone, estrattori, splitter e spoiler, per un carico che raggiunge i 265 chilogrammi. Fino alla scocca e la carrozzeria fatte di carbonio e fibre composite, che permettono alla barchetta d'oltremanica di fermare l'ago della bilancia a 920 chilogrammi.

Da 0 a 100 in 3,2 secondi

La nuova Lotus 3-Eleven 430 dispone di un propulsore V6 sovralimentato di 3,5 litri 436 cavalli, abbinato a un cambio manuale a sei rapporti, che le permette di scattare da 0 a 100 chilometri orari in 3,2 secondi per poi raggiungere una velocità massima di 290 orari, ove consentito.

Tag

Lotus  · Lotus 3-Eleven 430  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Il marchio inglese di Hetel festeggia il compleanno a Goodwood ed espone i modelli più significativi prodotti dalla nascita ad oggi

· di Paolo Odinzov

La Casa di Hethel ha realizzato la Exige Cup 430 Type 25, ispirata alla leggendaria monoposto di Formula 1 con cui ha corso negli anni '60

· di Valerio Antonini

Il ceo del marchio britannico Jean-Marc Gales annuncia che entro il 2020 arriveranno altre due sportive e subito dopo anche un suv

· di Colin Frisell

Jean-Marc Gales sorpreso a 164 chilometri orari sull'autostrada vicino gli impianti. Patente sospesa per 1 mese. "Dovrebbe provare le auto altrove", dice il giudice