Ultimo aggiornamento  24 agosto 2019 23:52

La Daimler parla cinese.

Redazione ·

I cinesi di Geely - già proprietari di marchi automobilistici conosciuti in tutto il mondo come Volvo e Lotus - sarebbero partiti alla conquista di Daimler. Secondo voci raccolte dall'agenzia Bloomberg News il gruppo asiatico avrebbe rastrellato nelle ultime settimane azioni del colosso tedesco fino a sfiorare il 10% del totale

Le fonti - che hanno preferito restare anonime - sostengono anche che l'intera operazione costerebbe a Geely circa 7,5 miliardi di euro e potrebbe significare un altro importante passo verso i mercati europei. L'annuncio ufficiale della avvenuta transizione potrebbe arrivare nei prossimi giorni.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Samuele Maria Tremigliozzi

Il gruppo tedesco cambia la propria struttura organizzativa: Mercedes-Benz, Mobility e Truck, le unità ora giuridicamente indipendenti secondo la strategia "Project Future"

· di Luca Gaietta

Il gruppo tedesco intende aumentare la produzione nella Repubblica Popolare grazie a un nuovo stabilimento in comproprietà con la Baic

· di Paolo Borgognone

I cinesi, già proprietari di Volvo, acquisiscono il 49,9% della società malese e il 51% dello storico marchio sportivo inglese. Accordo finalizzato in luglio