Ultimo aggiornamento  25 agosto 2019 02:38

Škoda, a Ginevra la Kodiaq dei fondatori.

Paolo Odinzov ·

Tra le novità della Škoda al Salone di Ginevra (8 -18 marzo) ci sarà la Kodiaq L&K: vettura che nella sigla riporta le iniziali del cognome dei fondatori dell'azienda ceca di proprietà del gruppo Volkswagen, Václav Laurin e Václav Klemente, e che rappresenta la versione top di gamma dello sport utility boemo.

Equipaggiamenti dedicati

La Kodiaq L&K si distingue all'esterno per la griglia cromata, i cerchi in lega da 19 pollici, i fari anteriori full led e un diverso un paraurti posteriore. Oltre ad avere i badge del modello sui passaruota. Anche all'interno, rispetto alle sorelle di gamma, il suv della Casa di Mladá Boleslav presenta alcuni equipaggiamenti dedicati. Il sedile del guidatore offre ad esempio la regolazione elettrica con memorie, la plancia ha delle finiture piano black ed è di serie il volante multifunzione in pelle (nera o beige) a tre razze e la pedaliera in alluminio.

Nuovi motori

Con la Škoda Kodiaq L&K, debuttano inoltre sul modello i nuovi motori a benzina 1.5 TSI da 150 cavalli e 2.0 TSI da 190 cavalli e un 2.0 diesel TDI da 150 e 190 cavalli. E, poi, ora disponibile il cambio automatico DSG a sette rapporti e la trazione integrale di serie con controllo adattivo dello chassis per le versioni più potenti.

Tag

Kodiaq  · Salone di Ginevra  · Skoda  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Arriva in Italia la versione più off road del suv boemo. Due motori turbodiesel, cambio automatico o manuale. Prezzi da 37.970 euro

· di Emiliano Marziali

Il suv della Casa boema offre abitabilità, capacità di carico (e traino) superiore alla concorrenza. Anche 7 posti con prezzi a partire da 23.950 euro