Ultimo aggiornamento  16 ottobre 2018 10:30

Bus gratis in Germania.

Redazione ·

"E' solo una proposta", dice il governo tedesco, ma l'idea dei mezzi pubblici gratis per diminuire le auto in circolazione e quindi, lo smog, ha destato subito perplessità in Germania e curiosità all'estero. L'iniziativa fa parte di un pacchetto di misure per contenere l'inquinamento inviato al Commissario Ue all'Ambiente, Karmenu Vella: obiettivo, evitare di finire davanti alla Corte di Giustizia europea e pagare sanzioni salate a causa della pessima qualità dell'aria. Rischio che corre anche l'Italia, già duramente ripresa da Bruxelles per i livelli troppo alti di ossidi di azoto e polveri sottili.

Bus gratis, meno smog

Berlino ribadisce che i mezzi pubblici gratuiti restano solo un'ipotesi e saranno le singole città a decidere se prenderla o meno in considerazione. Una misura che, se accettata, sarebbe a "carattere temporaneo", sotto forma di test e limitatamente a 5 città: Bonn, Essen, Mannheim, Herrenberg e Reutlingen. 

Impegno per l'ambiente

Il ministro dell'Ambiente, Barbara Hendricks, dopo aver ribadito che si tratta solo di "un'ipotesi tutta da verificare" compreso il reperimento dei fondi per coprire il mancato introito dei biglietti da parte dei sindaci (si parla di 13 miliardi di euro l'anno), ha sottolineato che, per sconfiggere lo smog, serve una serie di misure e l'impegno di tutti, compresi i costruttori di auto.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Incentivi fino a 10.000 euro dal gruppo Volkswagen (più di Bmw e Daimler) per l'acquisto di una nuova auto che sostituisca un’altra con vecchio motore a gasolio

· di Francesco Paternò

E’ l’obiettivo per le nuove auto annunciato dal vice ministro dell’economia Rainer Baake. Ecco cosa comporterebbe