Ultimo aggiornamento  27 maggio 2019 01:19

Anche i suv vanno in paradiso.

Paolo Odinzov ·

Per vendere le loro auto, spesso i costruttori investono in spot e campagne promozionali dai grandi budget rimaste nella mente di molti. Dalla Citroen 25 GTI turbo, che nel 1989 entrava e usciva dalla bocca della cantante Grace Jones come in un garage, al video dove un giovane indiano che sognava di possedere una Peugeot 206 adattando alle forme della francese una vecchia Hindustan e altri ancora. Effetti speciali per vendere di più. Adesso quelli della Land Rover hanno pensato di mandare un suv in "paradiso".

Per esaltare  le doti tecniche della sua ibrida plug-in Range Rover Sport P400e, il costruttore inglese le ha fatto scalare la Porta del Cielo, o meglio del Paradiso, in Cina. Un luogo spettacolare, lungo la Via del Dragone nella provincia di Hunan, dove una caverna di roccia naturale originatasi dopo una frana, alta trenta metri e profonda 70, forma un arco che sembra finire dentro le nuvole al punto da essere definita dalla popolazione locale "il simbolo più vicino a Dio presente sulla terra".

99 tornanti e 999 gradini

Per compiere la singolare impresa, partendo dai piedi della leggendaria Tianmen Mountain e con alla guida il pilota cinese Ho-Pin Tung vincitore a Le Mans, la sport utility di Solihull ha percorso 99 tornanti e poi salire 999 scalini a 45 gradi. Aiutata da 404 cavalli, generati dalla sua motorizzazione ibrida benzina-elettrica, unita ai tanti sistemi che permettono alla vettura di affrontare con disinvoltura ogni situazione. 

Una sfida dietro l'altra

La scalata della Porta del Cielo - ha detto Phil Jones del reparto Land Rover Experience - è stata "la sfida più difficile che la Range Rover Sport abbia affrontato e fin quando non siamo arrivati in vetta non potevamo dire con certezza che ce l'avremmo fatta". La Land Rover, di proprietà indiana, non è nuova a questo tipo di comunicazione spettacolare. Nel suo "albo d'oro", una Range Rover Sport ha già fatto una cronoscalata record a Pikes Peak negli Usa, una traversata del deserto di Rub al-Khali nella Penisola Arabica, una discesa sulla pista ghiacciata di Murren in Svizzera, chiamata Inferno. Avanti il prossimo.

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La Casa di Solihull ha presentato la quarta generazione della sua ammiraglia. Ha motori fino a 565 cavalli e a bordo un assistente virtuale per fare tutto

· di Paolo Odinzov

La Casa di Coventry presenta la Sport Phev con un powertrain benzina/elettrico ricaricabile da una presa, che marcia per 51 chilometri a zero emissioni