Ultimo aggiornamento  05 dicembre 2019 15:57

Brembo lavora alla "Carbon Factory".

Sergio Benvenuti ·

 Sta per nascere il nuovo stabilimento nel nostro Paese della Brembo - azienda italiana specializzata nello sviluppo e nella produzione di sistemi frenanti per veicoli - che sarà dedicato alla lavorazione di materiali speciali in carbonio. I lavori della innovativa "Carbon Factory" sono iniziati da pochi giorni nella zona di Curno, in provincia di Bergamo.

Due ettari di produttività

L'impianto della Brembo - 7.000 metri quadrati di spazio, a cui ne vanno sommati altri 10.000 dedicati alle aree verdi, posti auto e zone di deposito - è stato concepito per agglomerare in un unico luogo l’intero processo produttivo dei materiali utili alla realizzazione di speciali dischi e pastiglie in carbonio.

La storia della Brembo ha inizio nel 1961: una semplice officina a carattere familiare è riuscita a trasformarsi in uno dei principali punti di riferimento nel settore anche al di fuori del nostro Paese. E' del 1975 la storica collaborazione con la scuderia Ferrari di F1, che aveva come pilota di punta al tempo il campione del mondo austriaco Niki Lauda. Fu questo accordo a dare il via alla scalata del marchio italiano a livello internazionale.  

Tag

Brembo  · Carbon Factory  · Investimenti  ·