Ultimo aggiornamento  20 novembre 2019 15:17

Byton, una partnership autonoma.

Sergio Benvenuti ·

La start up cinese Byton, specializzata in veicoli elettrici premium, ha siglato una partnership con Aurora Innovation, un'azienda americana leader nel settore della tecnologia driverless. L'accordo permetterà al costruttore asiatico di implementare la guida autonoma di livello 4 e, in futuro, anche di livello 5 (il massimo in termini di automazione), sulle proprie auto.

Uniti per le autonome

Byton e Aurora collaboreranno per i prossimi due anni. Daniel Kirchert, presidente della Casa cinese ha dichiarato: "Sono certo questa partnership sarà fondamentale per il futuro della nostra azienda. Non dovremmo aspettare molto per vedere nuove auto elettriche intelligenti di altissima qualità con guida autonoma di livello 4 e 5". Chris Urmson, amministratore delegato di Aurora, ha aggiunto: "Siamo davvero entusiasti. Byton è un'azienda molto importante nel segmento delle auto a batteria". 

In occasione del recente Ces di Las Vegas, Byton ha presentato in anteprima il suo primo suv elettrico e ha annunciato che le vendite sono programmate per il 2019 solo in Cina, mentre per Stati Uniti e Europa si dovrà attendere il 2020. Per Aurora invece è la seconda collaborazione importante nel giro di poche settimane: infatti la start up americana da poco ha siglato una partnership anche con Hyundai.

Tag

Aurora Innovation  · Byton  · Guida Autonoma  · 

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

Il costruttore cinese ha presentato al Ces di Shangai una versione non definitiva della spaziosa berlina 100% elettrica. In vendita tra 4 anni anche in Europa

· di Luca Gaietta

La start-up di Nanjing ha presentato al salone tecnologico americano il prototipo di una sport utility a batterie con un'autonomia fino a 520 chilometri