Ultimo aggiornamento  22 febbraio 2019 06:44

Mercedes Classe A vent'anni dopo.

Edoardo Nastri ·

Vent’anni e tre milioni di unità vendute in tutto il mondo. La Mercedes-Benz Classe A si rinnova per la quarta volta, era il 1997 quando fece il suo debutto, inaugurando un segmento totalmente nuovo per il marchio della stella a tre punte.

Più grande

Frontale aggressivo e muso prominente al centro del quale spicca il logo Mercedes, la linea di fiancata si spinge tesa verso il posteriore dove troviamo nuovi fanali a Led, più sottili e allungati rispetto alla versione precedente. Più lunga di 11 centimetri e con un passo di 2,73 metri, vuole offrire una migliorata abitabilità, soprattutto per i passeggeri posteriori. Ma è la tecnologia a stupire.

La vettura infatti è la prima Mercedes a poter essere equipaggiata con MBUX, il nuovo sistema di infotainment in grado di apprendere e comunicare con il guidatore perché dotato di intelligenza artificiale. Un equipaggiamento che, confrontato con il mondo della tecnologia, potrebbe aderire perfettamente a Siri o Cortana, rendendo la nuova Classe A uno "smartphone a quattro ruote".

Tag

Classe A  · Mercedes  · Novità  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

Il marchio tedesco presenta al Salone di Detroit la nuova edizione del suo fuoristrada. Testimonial d'eccezione Arnold Schwarzenegger, paladino della mobilità pulita

· di Valerio Antonini

In arrivo il primo commerciale e fuoristrada del marchio tedesco. Cabinato a 4 posti, trazione integrale, 1,1 tonnellate di carico e 3,5 di traino. Prezzi da 37.000 euro