Ultimo aggiornamento  23 settembre 2019 22:09

A Torino Automotoretrò e Automotoracing.

Marco Perugini ·

I veicoli storici di Automotoretrò e il mondo delle corse di Automotoracing si presentano per la nona volta insieme a Lingotto di Torino dall’1 al 4 febbraio, con aree dedicate anche ai ricambi, agli accessori, al modellismo e all'editoria specializzata. Sono attesi 70.000 visitatori per emozionarsi con tante icone come la Lancia Rally 037, la Citroen 2CV e la Land Rover che nel 2018 compiono 70 anni, l’Alfa Romeo Spider, la Lancia Fulvia Coupé Montecarlo, l’Abarth 850 TC. Il padiglione 1 sarà dedicato alla compravendita dei veicoli, mentre le aree esterne sono per le emozioni forti, con il tracciato di un chilometro teatro di derapate, drifting ed esibizioni rally.

Si accende il museo virtuale “101 Cars”

Ad Automotoretrò sarà presentato in anteprima il museo virtuale “101 Cars”, che tramite un controller comandato dalla testa e dagli occhi del visitatore fa scorrere immagini sferiche con approfondimenti di 101 auto protagoniste della storia. Riflettori puntati anche sulle due ruote con Ducati, Lambretta, Moto Guzzi e Royal Enfield in fiera.

Tag

Auto Storica  · Lingotto  · Moto  · Torino  · 

Ti potrebbe interessare

· di Colin Frisell

Il marchio inglese debuttò al Motor show di Amsterdam nel 1948. Il primo esemplare in restauro, il nuovo Defender sul mercato entro il 2019

· di Redazione

Record di 115.000 visitatori a Auto e Moto d’Epoca. Il padiglione di ACI e ACI Storico il più visitato, con “Monza Experience” a infiammare la passione.