Ultimo aggiornamento  24 settembre 2019 10:48

Toyota e Bebe Vio, mobilità per tutti.

Massimo Carati ·

La migliore mobilità possibile per tutti. Spostamenti accessibili per ognuno di noi. Una missione che i giapponesi di Toyota hanno intrapreso da tempo con la partnership con il Comitato Olimpico e Paralimpico. Arriva ora in Italia anche una campagna integrata con protagonista Bebe Vio, la pluripremiata fiorettista paralimpica, simbolo dello sport italiano, giocata sul claim Start Your Impossible.

Spot on air

Lo spot è in onda dal 28 gennaio con l'obiettivo di trasmettere un messaggio forte sulla possibilità - per chiunque - di raggiungere sempre il proprio “Impossible”. Bebe Vio testimonia quanto quello di estremamente negativo può succedere, si può anche trasformare in una grande opportunità per far uscire il talento migliore.  Lo stesso impegno di Toyota per una società sostenibile in cui tutti siano in grado di superare i propri limiti, anche grazie ai nuovi sistemi di mobilità che non siano limitati alle sole auto e che consentano di muoversi liberamente e senza ostacoli, sociali o fisici che siano.

Tag

Bebe Vio  · Paralimpiadi  · Toyota  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Via alla campagna corporate “Start your impossibile” anche in Italia e collaborazione con il Coni e il Cip (Comitato italiano paralimpico) fino al 2024

· di Luca Bevagna

Al Tokyo Motor Show la Casa giapponese punta sull'accessibilità allo spostamento anche da parte di chi oggi non può farlo. Elettrico e idrogeno protagonisti