Ultimo aggiornamento  13 dicembre 2019 16:46

Mercedes, uno due stella.

Luca Gaietta ·

Mercedes ha chiuso il 2017 segnando per il settimo anno consecutivo il proprio record commerciale con 2.289.344 auto vendute e una crescita del 9,9%. La Casa di Stoccarda ha incrementato i numeri grazie alle ottime performance dell’ultima Classe E, nelle versioni berlina e station wagon, e della gamma di sport utility.

Grandi numeri

Il successo in Europa, Asia-Pacifico e Nafta ha permesso al costruttore tedesco di confermarsi per il secondo anno consecutivo come primo marchio premium al mondo. Capace, nel miglior quarto quadrimestre della sua storia, di raggiungere 572,044 immatricolazioni a livello globale (+4,8%) e di registrare nel 2017 anche un ottimo dicembre con 193,534 veicoli venduti nel mese per un +1,7%.    

2018, una dozzina di nuovi modelli

“Siamo fieri di questo risultato – ha detto Dieter Zetsche, numero uno del gruppo Daimler - il successo nel nostro core business pone le basi per farci plasmare attivamente la mobilità del futuro''. Un futuro che "entro la fine del 2018 vedrà il lancio di oltre una dozzina di modelli nuovi", ha precisato Britta Seeger, membro del board di Daimler AG e responsabile del marketing e delle vendite di Mercedes-Benz Cars, e che sarà incentrato sui quattro pilastri della strategia CASE (Connected, Autonomous, Shared & Services and Electric). Ovvero auto connesse, guida autonoma, servizi e veicoli condivisi e mobilità elettrica.    

Tag

Business  · Mercato auto  · Mercedes  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Al Ces la casa tedesca ha presentato Mbux, inedita interfaccia uomo-macchina destinata alla nuova Classe A che debutterà al Salone di Ginevra 2018

· di Luca Gaietta

La Casa di Stoccarda festeggia il buon andamento nel mercato italiano e racconta i piani di domani: nuovi modelli elettrici e ibridi plug-in