Ultimo aggiornamento  22 settembre 2019 16:07

Toyota, niente diesel in Italia.

Luca Gaietta ·

"Diesel free". Toyota abbandona il diesel in Italia. La Casa giapponese, intenzionata a diventare il primo brand della mobilità sostenibile, dal primo gennaio 2018 non propone più vetture con motorizzazioni a gasolio ad eccezione dei mezzi fuoristrada e commerciali Hilux, Land Cruiser, Proace e Proace Verso. Nel 2017, il mix di vendite nell'ibrido - di cui è leader in Italia e nel mondo - è stato del 62% fra modelli Toyota e Lexus.

Ridurre polveri sottili ed NOx

L’obiettivo è ridurre in modo drastico l’impatto di polveri sottili ed NOx sull’ecosistema del nostro paese e sulla salute delle persone. Prevede anche che tutti i modelli non più disponibili nella versione diesel siano proposti con motorizzazione ibrida in grado di abbattere al massimo consumi ed emissioni.

Environmental Challenge 2050

L’importante decisione di mercato conferma la volontà di Toyota di portare avanti il processo di elettrificazione delle sue auto per arrivare a vendere entro il 2030 oltre 5,5 milioni di vetture elettrificate l’anno, incluso 1 milione di veicoli a zero emissioni. Un traguardo, quest’ultimo che rientra nell’Environmental Challenge 2050: la grande sfida Toyota per ridurre l’impatto derivato dalla produzione e circolazione delle auto, puntando alla piena sostenibilità dell’intero ciclo di vita di una vettura.

Tag

Diesel  · Ibrido  · Toyota  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Nel 2017 la quota di immatricolazioni di vetture a gasolio scende sotto il 50% per la prima volta dopo il 2000. Bene le ibride, vola l'Alfa Romeo grazie allo Stelvio

· di Marina Fanara

Nuovo stop ai veicoli a gasolio fino a euro 5. Dopo 10 giorni oltre i limiti, scatta il livello rosso del Pm10. Se l'allarme non rientra, sarà blocco totale del traffico