Ultimo aggiornamento  24 aprile 2019 10:49

Nissan Micra, che mille.

Patrizia Licata ·

PARIGI -  Arrivata sulle strade a primavera nella sua quinta generazione, la nuova Nissan Micra piace nel nostro Paese soprattutto nella versione 1.0 benzina, motore tre cilindri 71 cavalli, rappresentando il 30% delle vendite. In Europa sono 46.000 le unità totali vendute per questo modello, pari al 20% degli ordini totali registrati da inizio anno, ma Nissan prevede di salire al 23% entro marzo 2018. 

Una Micra tutta nuova

La nuova Micra, disponibile solo come modello a cinque porte, è la più lunga, bassa e ampia di sempre: lunghezza complessiva di 3.999 mm, passo più lungo di 75 mm, bagagliaio da 300 litri, seduta più bassa, sedile e volante regolabili in altezza e profondità per un posto di guida adatto a tutte le “taglie”, più spazio per spalle e ginocchia per chi occupa i sedili posteriori, oltre 100 combinazioni tra esterni e interni e possibilità di avere il sistema Audio Bose Personal (lo ha scelto il 20% dei clienti in Italia), con altoparlanti integrati nel poggiatesta del guidatore che garantiscono un'esperienza sonora a 360 gradi. Con il motore benzina aspirato da 1.0 litri per 71 cavalli, associato a un cambio manuale a 5 marce, la nuova Micra è anche un'auto per neopatentati.

Pensata per l'Europa

Nissan ha pensato la nuova Micra specificamente per il mercato europeo. E sta riuscendo ad attrarre nuove fasce di clienti: in Italia, dal lancio della nuova Micra a inizio anno, è aumentata la percentuale di acquisto da parte degli uomini (dal 35% al 44%) e dei giovani under 30 (dall’8% al 18%). Sulla sicurezza, il 25% dei clienti italiani di Micra ha scelto il Safety Pack Plus, una dotazione di serie presente sui modelli Tekna e come optional su tutti gli altri che aggiungono alle specifiche dell'auto il sistema di allerta e prevenzione cambio corsia, il sistema di frenata d’emergenza intelligente con riconoscimento dei pedoni e della segnaletica stradale e i fari abbaglianti automatici.

In attesa della Sporty

Abbiamo guidato la Micra benzina 1.0 a Parigi. Ottime per il segmento B le dotazioni di sicurezza: immediata, per esempio, la vibrazione del volante se tendiamo a sbandare; se non sterziamo per rimetterci in carreggiata, dolcemente ci pensa la vettura. Facile da parcheggiare e divertente da guidare soprattutto con l'impianto Bose acceso, Nissan Micra con motore benzina 1.0 71 cavalli è ideale per la città grazie al ridotto diametro di sterzata. Arriverà presto una versione "Sporty", variante dotata di motore benzina 120 cavalli, in quattro versione di colore e look più aggressivo sia nella carrozzeria che negli interni. Appuntamento al 2018.

Tag

Europa  · Micra  · Nissan  · 

Ti potrebbe interessare

· di Samuele Maria Tremigliozzi

Sull’utilitaria giapponese debutta il nuovo 1.000 benzina da 100 e 117 cavalli. Prezzi a partire da 15.400 euro con l’allestimento “Visia+”. Ecco come va

· di Paolo Odinzov

Il costruttore ha presentato al salone di Detroit un prototipo di suv con contenuti tecnologici d'avanguardia e soluzioni artigianali della tradizione giapponese

· di Luca Gaietta

La best seller nipponica è disponibile in un'inedita versione aspirata 1.0, destinata ai più giovani, con oltre 100 possibili combinazioni tra esterni e interni