Ultimo aggiornamento  17 novembre 2019 01:28

A Venezia il car sharing ibrido Toyota.

Paolo Odinzov ·

Toyota Motor Italia avvia a Venezia il car sharing Yuko: servizio di auto a noleggio a tempo, testato con oltre un anno di sperimentazione sul territorio di Forlì, previsto all’interno del Protocollo d’Intesa siglato ad aprile del 2016 tra il sindaco della città veneta Luigi Brugnaro e l’ad di Toyota Andrea Carlucci.

Solo auto ibride

Caratteristica distintiva del car sharing Yuko, essenziale per fare di Venezia la capitale italiana della mobilità sostenibile, è quella di utilizzare una flotta di vetture 100% Hybrid, sia Full Hybrid che Plug-in Hybrid. Delle automobili capaci di garantire una percorrenza in solo elettrico a zero emissioni per oltre il 50% in un contesto urbano.

Mobilità sostenibile

"L’unione e la comunanza di intenti tra Toyota e la città di Venezia – ha detto Carlucci - ha lo scopo di favorire la realizzazione di un sistema di mobilità urbana sostenibile per la Città metropolitana, basato sull’impiego della tecnologia ibrida e a idrogeno, delle quali Toyota Motor Italia è leader mondiale. Siamo orgogliosi di portare per primi in Italia nuove forme di mobilità e siamo felici che tali progetti si realizzino proprio a Venezia, patrimonio dell’umanità, che sta dimostrando un impegno concreto per assicurarsi un grande futuro salvaguardando, al contempo, il suo glorioso passato."

Idrogeno per il futuro

Oltre al car sharing ibrido, il protocollo di intesa per la mobilità sostenibile tra Venezia e Toyota, ha portato anche a un piano di sviluppo per l’istallazione di stazioni di rifornimento per la auto a idrogeno, grazie all’adesione al consorzio “Fuel Cell Hydrogen Joint Undertaking”.

Tag

Car Sharing  · Ibrido  · Idrogeno  · Toyota  · 

Ti potrebbe interessare

· di Colin Frisell

Il progetto europeo Zefer doterà Londra, Parigi e Bruxelles di auto a idrogeno per i servizi di taxi o noleggio. Le prime 25 Mirai in servizio nel Regno Unito

· di Marina Fanara

La città ospita l'unico impianto del Paese per la tecnologia fuel cell. In tre anni, sono stati prodotti più di 60.000 chilogrammi ed effettuati 5.000 rifornimenti

· di Valerio Antonini

Toyota aderisce al consorzio “Fuel Cell Hydrogen Joint Undertaking” per lo sviluppo di una rete di stazioni per il rifornimento in città. Consegnata una Mirai al Comune