Ultimo aggiornamento  16 settembre 2019 15:02

Denzel Cafè Racer, l'elettrica retrò.

Antonio Vitillo ·

È un progetto innovativo quello che un russo, direttore generale di un’azienda impegnata nella costruzione di veicoli elettrici, e un designer spagnolo, piuttosto esperto di biciclette e nulla di motociclette, stanno partorendo nella sede cinese di East Gem, alias Denzel.

Occhi al passato

Si chiama Cafè Racer, e lo sguardo al futuro è, paradossalmente, dovuto a quelle linee datate che Paolo Baranoff ha voluto tracciare su una moto che strizza indubbiamente l’occhio a certi nostalgici modelli degli anni ‘70. Soprattutto a quelli che realizzò Honda, primi fra tutti quelli della gamma “CB Four”. Abituati a vedere moto elettriche modellate in (talvolta) discutibili stili avveniristici, l’idea di orientarsi su linee vintage rappresenta il vero sguardo rivolto al futuro del progetto Cafè Racer. Che il manager Alex Guliyants vuole perseguire anche attraverso un prezzo di commercializzazione abbastanza basso: 5.000 dollari, ma che, se si fosse disposti a pagarne metà in preordine, potrebbe essere scontato del 35%.

Autonomia 120 chilometri

La Cafè Racer sarà equipaggiata di un motore da 7.500 Watt di potenza media, alimentato da batterie Panasonic agli ioni di litio da 72V. Numeri che si traducono in una velocità massima di circa 100 chilometri orari e in un’autonomia di 120 chilometri. Il peso a vuoto sarà di 70 chili. La moto dispone anche di un controller Kelly KLS 7218SW, della frenata rigenerativa la carica delle batterie, la chiave di accesso wireless con allarme e di un originale piccolo vano portaoggetti. I cerchi a raggi sono di diametro 17 pollici, il freno anteriore è a disco. La Cafè Racer ha anche una funzione “cruise control”, mentre il piccolo display digitale sul "serbatoio" da indicazioni sul livello della batteria, la sua tensione e l’energia erogata. La distribuzione dovrebbe iniziare da maggio 2018. La garanzia è di cinque anni.

Tag

Cafe racer  · Cina  · Denzel  · Honda  · 

Ti potrebbe interessare