Ultimo aggiornamento  13 dicembre 2019 16:30

Hyundai, quarto anno record in Italia.

Stefano Antonetti ·

BOLOGNA - La crescita di Hyundai in Italia continua: nei primi 11 mesi del 2017 l’incremento dei volumi è stato del 3,95%, con una market share che perde qualche punto percentuale ma rimane intorno al 3%. “Chiuderemo l’anno con il quarto record consecutivo di vendite”, ha dichiarato Andrea Crespi, direttore generale di Hyundai Italia. Tradotto in numeri il marchio coreano arriverà a quota 60 mila unità.

Una Kona per il record numero cinque

“Per poi superarla nel 2018”, ha continuato Crespi, grazie soprattutto all’arrivo del nuovo suv compatto Kona, in vendita oggi solo a benzina ma con versioni diesel ed elettriche in arrivo a metà 2018. Kona che nel 2019 potrebbe poi contribuire alla corsa di Hyundai “con 15 mila unità vendute in un anno”. Un risultato che ha conti fatti, considerando anche la Tucson, porterebbe la gamma dei suv a rappresentare oltre il 50% delle vendite della Casa coreana in Italia. Numeri positivi anche per quanto riguarda la sostenibilità della rete: “In un mercato dove i volumi retail sono scesi del 4% per lo spostamento di parte della domanda verso formule di noleggio a lungo termine, i nostri concessionari hanno visto incrementare le loro vendite del 2%", ha spiegato Crespi.

Il bilancio di Ioniq

Positivo anche il lancio della Ioniq, l’unico modello che può essere acquistato in versione ibrida, ibrida plug-in o elettrica: poco meno di un migliaio di unità vendute da gennaio a oggi, nel 95% dei casi ibride. “In questo segmento la domanda è in forte crescita e vogliamo giocare un ruolo da protagonista, per competere con i giapponesi però dobbiamo far conoscere di più i nostri prodotti come Ioniq”. Una domanda di mobilità più verde che potrebbe essere ancora più alta, “se ci fosse una strategia unica nazionale sugli accessi alle Ztl e sulle regole dei blocchi del traffico. Oggi ogni città viaggia per conto suo, disorientando così il potenziale cliente, ha concluso Crespi.

Tag

Business  · Hyundai  · Hyundai Ioniq  · Italia  · Kona  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Nella nuova generazione la compatta coreana rimane con le tre portiere - due da un lato e una dall'altro - e punta su dotazoni hi-tech dell'ultima ora

· di Luca Gaietta

La Casa coreana ha annunciato al Ces di Las Vegas l'arrivo di 18 modelli a basso impatto ambientale, primo dei quali la nuova Nexo alimentata a fuel cell

· di Paolo Odinzov

Per il gruppo coreano, -7% nelle vendite mondiali. Ora punta a crescere negli Usa e in Cina ma pesano incognite politiche e il dollaro debole rispetto al won

· di Edoardo Nastri

Come va il nuovo suv compatto del marchio sudcoreano. Dalla metà del 2018 in listino anche una versione a batteria con una autonomia di 500 chilometri

· di Patrizia Licata

Il costruttore sudcoreano presenta un nuovo suv a idrogeno. Ma per il 2020 sono in arrivo una trentina di modelli a zero emissioni quasi tutti a batteria