Ultimo aggiornamento  20 settembre 2019 04:38

Marchionne ora cerca Hyundai.

Lina Russo ·

A margine della presentazione del ritorno di Alfa Romeo in Formula 1 con Sauber, l'amministratore delegato di Fca Sergio Marchionne ha detto di essere in contatto con il gruppo sudcoreano Hyundai. "C'è il potenziale per un accordo tecnico con Hyundai, che già ci fornisce alcuni componenti per gli Stati Uniti. Vediamo se troviamo una intesa su trasmissioni e idrogeno", riportano le agenzie Bloomberg e Reuters. Alla seconda ha aggiunto di "non pensare a una fusione".

Gap da recuperare

Marchionne presenterà l'anno prossimo il suo nuovo piano quinquennale prima dell'annunciato ritiro nella primavera del 2019. Da tempo è alla ricerca di un partner, sia sotto forma di compratore di parte o di tutta Fca, sia per nuove intese industriali con cui provare a recuperare un gap di investimenti non fatti nell'innovazione. L'idea di trovare la strada dell'idrogeno con Hyundai farebbe parte di questo pacchetto, sulla scia di quanto Marchionne ha già fatto con Waymo per la sperimentazione di sistemi di guida autonoma a bordo di Chrysler Pacifica.

Tag

FCA  · Hyundai  · Marchionne  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

La Casa coreana ha annunciato al Ces di Las Vegas l'arrivo di 18 modelli a basso impatto ambientale, primo dei quali la nuova Nexo alimentata a fuel cell

· di Redazione

Il costruttore cinese e la Casa italo-americana discutono di nuove strategie, modelli e vendite. Intanto la Trumpchi sta per sbarcare negli Stati Uniti

· di Redazione

La Casa di Detroit e il colosso digitale continuano a lavorare insieme al futuro: la piattaforma multimediale Uconnect con Android diventa più intuitiva