Ultimo aggiornamento  20 marzo 2019 12:37

Alfa Romeo torna in F1.

Redazione ·

Alfa Romeo torna in Formula 1. Dopo giorni di indiscrezioni è arrivata la conferma ufficiale. La Casa italiana ha siglato un accordo con il team svizzero della Sauber. Il nome ufficiale della squadra sarà Alfa Romeo Sauber F1 Team. 

Torna il mito 

La nuova scuderia, che schiererà due vetture con i colori storici del marchio italiano che sarà anche il main sponsor, si avvarrà di motori Ferrari "marchiati" Alfa Romeo. L'accordo prevede una cooperazione strategica e commerciale attraverso anche la condivisione di ingegneri e personale specializzato. 

"Alfa Romeo - ha dichiarato Sergio Marchionne commentando la notizia dell'accordo - è determinata a scrivere un nuovo capitolo della sua unica e leggendaria storia sportiva. L'accordo con Sauber è un passo significativo nella ricostruzione del brand Alfa Romeo che tornando in F1 dopo una assenza dalle corse di oltre 30 anni, restituisce al campionato uno dei marchi che hanno fatto la storia di questo sport". 

Pilota tricolore 

L'annuncio del ritorno di Alfa Romeo in Formula 1 accresce le speranze di vedere presto in pianta stabile anche un pilota italiano. Prima guida del team dovrebbe essere il francese Charles Leclerc - campione Gp3 e F2 nelle ultime due stagioni - mentre il posto vacante dovrebbe essere una questione tra lo svedese Marcus Ericsson e il nostro Antonio Giovinazzi

Tag

Alfa Romeo  · Formula 1  · Marchionne  · Sauber  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

La scuderia italo-elvetica presenta la monoposto che segna il ritorno del marchio italiano nel massimo campionato automobilistico dopo oltre 30 anni

· di Marco Perugini

L’8 febbraio a Parigi si apre l’asta di Sotheby’s con 77 auto, per un valore di 27 milioni di euro. Ne servono 5 per la monoposto del Mantovano Volante