Ultimo aggiornamento  18 marzo 2019 14:28

Tesla assicura Tesla.

Redazione ·

Tesla si assicura. La Casa di Elon Musk ha stretto un accordo con la Liberty Mutual Insurance - società di Boston con 45.000 dipendenti negli Usa e un fatturato da 38 miliardi di dollari - per offrire, anche ai proprio clienti americani, una polizza esclusiva dedicata. Come già accade in altri 20 Paesi, Italia compresa. 

Solo per Tesla 

Il prodotto si chiama InsureMYTesla ed è esclusivo per chi possiede un modello prodotto dall'azienda di Elon Musk. Con questa polizza si potrà avere la sostituzione del veicolo entro i primi dodici mesi dall'acquisto e altri servizi, come il rimborso se si dovesse prendere un'auto in affitto nel caso di lunghe riparazioni e l'assistenza stradale gratuita su tutto il territorio americano 24 ore al giorno. 

In guerra con le assicurazioni 

Quello tra la società di Musk e il mondo delle assicurazioni non è un rapporto propriamente idilliaco. Secondo uno studio realizzato dalla società di consulting internazionale Kpmg, la diffusione delle auto autonome - tra i business di punta di Tesla - potrebbe portare a una riduzione del giro d'affari degli assicuratori fino al 60% nel 2040. Non solo. Il costruttore della Silicon Valley, insieme con altri che stanno lavorando allo sviluppo delle auto driverless, è entrato in rotta di collisione con le grandi società assicuratrici che chiedono di poter accedere senza restrizioni ai dati delle auto senza conducente in caso di incidente.

Tag

Assicurazione  · Tesla  · USA  · 

Ti potrebbe interessare

· di Alessandro Marchetti Tricamo

Elon Musk presenta la nuova generazione della sportiva. Prestazioni e autonomia da record per cercare di nascondere il periodo critico dell'azienda californiana

· di Redazione

L'azienda di Musk annuncia una perdita di 619 milioni di dollari. I problemi legati alla produzione della Model 3 alla base dello scivolone che costa il 5,4% in borsa

· di Redazione

L'azienda di auto elettriche di Elon Musk risponde a una richiesta di soccorso via Twitter dei sopravvissuti all'uragano Maria inviando accumulatori di energia nel Paese