Ultimo aggiornamento  24 settembre 2019 11:52

Quanto vale una Bugatti Chiron.

Paolo Odinzov ·

Comprare un’auto, farci un giretto fuori dalla concessionaria, rimetterla in vetrina e guadagnare oltre un milione di euro. E’ quanto ha fatto un ricco collezionista di supercar britannico il quale, dopo aver acquistato una Bugatti Chiron, pagandola 2,5 milioni di euro, la ha rivenduta dopo poche ore per 3,6 milioni.

Il lusso non conosce crisi

A rivelare non il nome ma la furba e soprattutto redditizia impresa dell’inglese è stato Tom Jaconelli, direttore della concessionaria Romans International di Surrey. Una volta consegnata al cliente l’auto, tra i primi esemplari di Chiron arrivati nel Regno Unito, ha subito ricevuto il mandato di rivenderla, trovando dopo poche telefonate il nuovo acquirente disposto a pagare la stratosferica cifra per averla.

Le attese fanno salire i costi

“Anche se la Bugatti Chiron non è ancora esaurita – ha detto Jaconelli - coloro che ordineranno ora la vettura non è detto che riusciranno ad averla e comunque dovranno aspettare almeno tre o quattro anni prima che possa essere costruita e consegnata. Il privilegio di saltare la coda e assicurarsi il possesso ha, ovviamente, un costo e anche pesante”. Costo pesante che spinge molti ad acquistare l’auto non per il piacere di possederla ma solo per rivenderla.

Auto come opere d'arte

Il “trucco”, chiamiamolo cosi, non è comunque nuovo. Comprando, una utilitaria o un’auto normale, solo già immatricolandola il suo valore può scendere anche di parecchie migliaia di euro. Mentre supercar e sportive in serie limitata sono spesso considerate nel mercato al pari di opere d’arte, capaci di scatenare una vera e propria gara per averle e destinate a rivalutarsi nel tempo.

Un'auto da record anche nei consumi

La Bugatti Chiron, almeno dal punto di vista meccanico, è poi davvero un’auto unica. Erede della Veyron, la supercar di Molsheim impiega un motore quadriturbo W16 da 8.0 litri capace di generare una potenza di 1.500 cavalli e una coppia di 1.600 newtonmetri. Questo le consente di raggiungere i 420 chilometri orari di velocità massima con una accelerazione da 0 a 200 km/h in 6,2 secondi. Dotata di una scocca ultra leggera e vestita da una carrozzeria che prevede un’ala posteriore adattiva per incrementare il carico e assolvere la funzione di freno aerodinamico, è unica persino nei consumi: al massimo della potenza richiede circa 180 litri di benzina ogni 100 chilometri.

Tag

Bugatti  · Chiron  · Supercar  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Il mercatino di Natale di Strasburgo propone un regalo speciale, un'esemplare della vettura di Molsheim in vendita con un listino che supera i 2,5 miloni di euro

· di Paolo Odinzov

La Casa di Molsheim, di proprieta Volkswagen, sembrerebbe intenzionata a lanciare presto sul mercato un inedito modello a ruote alte da affiancare alla Chiron

· di Paolo Odinzov

La nuova hypercar del marchio francese, appartenete al gruppo Volkswagen, promette prestazioni superiori nei percorsi misti. Costerà circa 5 milioni di euro

 

· di Luca Gaietta

La supercar è stata equipaggiata con un tetto panoramico in cristallo che illumina l'abitacolo di luce naturale e aumenta la sensazione di spazio

· di Stefano Antonetti

Iniziano le consegne per una delle sport car più esclusive. Oltre 420 km/h, limitati elettronicamente e prezzo, tasse escluse, di 2,4 milioni di euro.