Ultimo aggiornamento  17 agosto 2019 14:48

Sono Motors, Sion corre col sole.

Carlo Cimini ·

Dopo il successo della campagna di crowdfunding (ricerca di fondi via web che in 3 anni ha raccolto 600 mila euro), la start-up tedesca Sono Motors - fondata da giovani imprenditori bavaresi - ha presentato Sion, l'auto elettrica alimentata da energia solare, grazie ai pannelli montati sul tetto e sui lati della carrozzeria. 

Potenza solare

La vettura "green" di Sono è alimentata da batterie da 35 chilowattora che consentono un'autonomia di 250 chilometri con una sola carica, incrementata di ulteriori 30 chilometri grazie alle 330 celle solari. Il motore a emissioni zero garantisce circa 80 chilowatt di potenza, equivalenti a 108 cavalli. Gli interni non presentano un allestimento particolarmente ricercato ma non manca il sistema infotainment con schermo touchscreen da 10 pollici.

A livello estetico, il prototipo non ha convinto gli esperti che reputano il design non all'altezza del progetto: in particolare per la posizione dei pannelli fotovoltaici, presenti anche sui lati della vettura. Poco male, perché l'elettrica tedesca ha già ricevuto oltre 2.200 prenotazioni. Il target previsto dai costruttori è di 5.000.

Buon prezzo

L'auto avrà un prezzo di partenza piuttosto accessibile: 16 mila euro senza batterie, 20 mila con gli accumulatori. In produzione dal 2019, pochi giorni fa è stato effettuato uno dei primi test drive della piccola elettrica a Vienna.

Tag

Auto Elettrica  · Energia solare  · Sion  · Start up  · 

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

Al via da Roma il tour nel nostro Paese della vettura che si ricarica col sole realizzata dalla start up tedesca Sono Motors. Presto a Firenze, Genova, Torino e Milano

· di Valerio Antonini

Lightyear, giovane startup olandese, lancia un prototipo elettrico a energia solare. Se non ci sono nuvole non ha bisogno di fermarsi per la ricarica

· di Carlo Cimini

La Casa tedesca, entro la fine del 2017, intende presentare la prima auto elettrica con pannelli solari integrati, prodotti dall'azienda cinese Alta Devices

· di Carlo Cimini

La Casa tedesca prevede di acquisire tutte le quote della nuova azienda texana di noleggio a breve termine con la berlina A4, entro la metà del 2017