Ultimo aggiornamento  19 settembre 2019 21:49

Tesla Model 3, vendesi prenotazione.

Redazione ·

Siete così eccitati dall’arrivo della Tesla Model 3 (e così fortunati da avere quelle che gli americani chiamano “tasche profonde”, cioè un sacco di soldi) che non volete aspettare il vostro turno di ritirare l‘ultima nata della Casa di Musk? Il portale di annunci online Craiglist – fondato a San Francisco nel 1995 e diffuso in oltre 70 Paesi nel mondo – potrebbe avere la risposta giusta per voi. 

Chi vende e chi compra

Nelle ultime settimane, infatti, sono usciti sul sito alcuni annunci di privati che “vendono” il diritto di prelazione sulla Model 3. Tesla ha richiesto a tutti gli interessati a comprare il nuovo modello di prenotarlo, versando una caparra di 1.000 dollari. Ora qualcuno ha deciso di mettere la propria prenotazione in vendita e il costo è di almeno tre volte la spesa iniziale. La richiesta più esosa – per una consegna prevista tra ottobre e dicembre 2017 – è di 4.000 dollari. In questo modo si può "saltare la fila" e ricevere l'auto anche con un bel po' di anticipo. Anche se ufficialmente Tesla non ha rilasciato commenti su questa curiosa situazione – che un tempo avveniva per alcune Ferrari – è stato sottolineato come il “cambio  di proprietario” della prenotazione sia comunque soggetto all'approvazione della Casa.

18 mesi di attesa

Chi effettuasse una prenotazione di una Model 3 oggi presso Tesla – si legge nel sito ufficiale del costruttore – dovrebbe aspettare circa 18 mesi per ritirarla. Se tutto va bene. Nel terzo trimestre dell’anno, infatti, l’azienda di Musk ha consegnato 260 Model 3, un numero consistentemente più basso rispetto a quanto promesso dal ceo che aveva parlato di 1.500 esemplari in consegna a settembre, per arrivare a 5.000 entro la fine dell’anno e 10.000 alla settimana entro il 2018. Che le cose non vadano particolarmente bene per Tesla lo conferma anche il rinvio della presentazione del camion semi autonomo che sarebbe dovuta avvenire il 26 ottobre e che è stata posticipata al 16 novembre. Il rinvio, secondo quanto detto dalla stessa Casa, sarebbe dovuto alla necessità di “concentrarsi” sulla produzione proprio della Model 3.

Tag

Craiglist  · Elon Musk  · Model 3  · Tesla  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

Gli acquirenti in lista d'attesa per la Model 3 sono stufi di aspettare e hanno paura di perdere gli incentivi, quindi si rivolgono a Chevrolet

· di Redazione

Altri due dirigenti lasciano l'azienda di Musk. La produzione della Model 3 stenta ancora. Nuovo rinvio al giugno 2018 per l'obiettivo delle 5.000 auto a settimana

· di Patrizia Licata

L'imprenditore californiano presenta il suo ultimo "sogno": supera i 400 chilometri orari, tocca i 100 in meno di 2 secondi. Le altre supercar? "Sembreranno macinini"

· di Redazione

L'azienda di Musk annuncia una perdita di 619 milioni di dollari. I problemi legati alla produzione della Model 3 alla base dello scivolone che costa il 5,4% in borsa

· di Redazione

L’azienda di Elon Musk fallisce l’obiettivo di produzione trimestrale della nuova berlina elettrica: solo 260 unità costruite invece di 1.500. Titolo giù in borsa

· di Redazione

Elon Musk lo ha comunicato via twitter: venerdì prossimo inizia la produzione della sua nuova auto. Prime consegne previste (con un party) il 28 luglio