Ultimo aggiornamento  05 agosto 2020 21:43

La Land Rover alla Barcolana.

Redazione ·

Vela e auto, connubio che si rinnova. Torna la Barcolana di Trieste (l'8 ottobre si disputa la 49ma edizione) la più affollata regata al mondo, che conta di raggiungere quest'anno il record dei 2.000 concorrenti. L'edizione 2017 vede tra i partecipanti e gli sponsor per il quinto anno consecutivo la Land Rover.

Il marchio si presenta ai nastri di partenza con il catamarano Bar Ac45. L'evento velistico giuliano è anche l'occasione per mettere in mostra l'ultima nata, la Velar, il suv di lusso, che il costruttore inglese di proprietà Tata Motors ha sviluppato sulla stessa piattaforma della Jaguar F Pace e della berlina XE. Durante i giorni della manifestazione, il pubblico presente ha la possibilità di provare tutte le novità della gamma Land Rover, grazie a test-drive gratuiti e ai percorsi off-road preparati per l'occasione.

In acqua col Bar Ac45 

In acqua scenderà il team Land Rover Bar, vincitore dell’America’s Cup World Series 2015-2016, la serie di regate che ha preceduto la Coppa America, disputata nell'arcipelago delle Bermude. Lo scafo del Bar Ac45 è frutto della cooperazione con la Division Advanced Engineering di Land Rover. Si tratta di un catamarano "full foil", capace di volare quasi sul pelo dell'acqua e dotato di una particolare vela a forma di ala. La squadra intende partecipare alla 36esima edizione dell'America's Cup, in programma nel 2021.

Tag

Land Rover  · Range Rover  · Velar  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Il comune giuliano prepara il piano della mobilità: parcheggi in periferia, mezzi pubblici per il centro e più integrazione tra traffico che arriva dal mare e spostamenti in città

· di Redazione

Sabato 25 marzo si terrà per la prima volta Bike breakfast: un invito a condividere il primo caffè del mattino tra amanti della bici in città