Ultimo aggiornamento  15 dicembre 2018 08:48

Amsterdam, car sharing elettrico Hyundai.

Patrizia Licata ·

Hyundai ha lanciato ad Amsterdam il suo primo servizio di car sharing con veicoli elettrici a batteria: schiera ben 100 Ioniq Electric, auto con una autonomia fino a 280 chilometri. Il servizio si estende su tutta l’area metropolitana della capitale olandese, in modalità free floating: le auto si prendono e si lasciano dove si vuole. Si può anche guidare la Ioniq Electric nel resto dell'Olanda, purché la macchina venga riportata nell'area metropolitana della capitale.

Il primato di Amsterdam

Hyundai ha lanciato nel 2016 a Monaco di Baviera il primo car sharing elettrico al mondo basato su auto a idrogeno, le ix35 Fuel Cell. Per la nuova iniziativa di car sharing elettrico con Ioniq a batteria è stata scelta Amsterdam perché offre una tra le migliori infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici in Europa: oltre 2.200 stazioni. 

Tutto con un click

Il costo base del servizio di car sharing Hyundai ad Amsterdam è di 0,25 euro al minuto; dopo un'ora di guida il prezzo scende a 0,20 euro al minuto per tutta la durata della corsa; superate le 5 ore, scatta la tariffa fissa di 60 euro che vale per tutto il resto della giornata. La registrazione al servizio avviene online, sul sito Internet o sulla app mobile che si scarica sul cellulare: dal web o dallo smartphone si trova la Ioniq Electric più vicina e la si prenota in pochi passaggi.

L'auto che ricarica l'auto

Le Ioniq Electric hanno un'autonomia dichiarata fino a 280 chilometri e batteria agli ioni di litio (28 kWh) che permette una ricarica all'80% in soli 23 minuti. I clienti del car sharing di Hyundai a Amsterdam potranno contare anche su un servizio di ricarica rapida on demand, grazie a un esemplare di Ioniq Electric equipaggiato con sistema "vehicle-to-vehicle charger", capace di ricaricare le altre auto ovunque si trovino.

Hyundai ha in cantiere 15 modelli eco-friendly che saranno portati sul mercato entro il 2020; già oggi il costruttore sudcoreano include la più ampia varietà di alimentazioni a zero emissioni - elettrica a batteria, ibrida, elettrica con fuel cell (alimentazione a idrogeno) - in linea con la sua missione di rendere l'auto elettrica accessibile a tutti.

Tag

Amsterdam  · Car Sharing  · Hyundai Ioniq  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La berlina coreana completa la sua gamma con la terza motorizzazione a basso impatto ambientale, capace di emissioni fino a 26 grammi per chilometro di CO2

· di Paolo Odinzov

La berlina sudcoreana è arrivata sul mercato italiano. Tra pochi mesi sarà affiancata da una sorella elettrica e da un'altra ibrida plug in