Ultimo aggiornamento  05 dicembre 2019 19:23

What3words, tre parole per viaggiare.

Carlo Cimini ·

La Casa tedesca Mercedes-Benz ha annunciato che la nuova generazione di navigatori satellitari, che debutterà il prossimo anno, implementerà un sistema di geocoding chiamato What3words. Il software si baserà su una mappa capillare del mondo, diviso in una griglia di quadrati di 3x3 metri: in tutto ce ne saranno 57 mila miliardi.  

Intuitiva e smart

What3words è un sistema globale di indirizzi in grado di codificare le coordinate geografiche usando solo tre parole del vocabolario e fornisce una soluzione precisa e semplice per indicare la propria posizione, un indirizzo per chiunque e per qualsiasi luogo. 

Gli utenti avranno la possibilità di individuare immediatamente la destinazione inserendo una combinazione breve e non necessariamente specifica anziché una frase più lunga o un indirizzo con più dati. Le parole verranno poi convertite in dati di latitudine e longitudine, da cui verrà calcolato un percorso come con un normale gps.

In 10 lingue

Il nuovo servizio verrà lanciato dal prossimo anno in dieci lingue: inglese, francese, russo, spagnolo, tedesco, portoghese, svedese, turco, italiano e swahili.

Non è una novità assoluta per il settore automotive. Ardhi di Land Rover usa più o meno lo stesso modo per tracciare i percorsi, anche nei luoghi più duri e isolati del mondo. 

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Carlo Cimini

Per la "piccola" di Stoccarda, una "special edition" fatta di contenuti tecnologici e sicurezza. Disponibile in versione executive, sport e premium