Ultimo aggiornamento  19 novembre 2019 21:22

Le auto d’epoca muovono il turismo.

Redazione ·

A spasso per l’Italia con le auto protagoniste della nostra tradizione: è la nuova proposta di ACI Storico che lancia “Ruote nella Storia”, il progetto dell’Automobile Club d’Italia definito insieme all’associazione I Borghi più Belli d’Italia per nuove forme di promozione turistica, tutela culturale e coesione territoriale lungo lo Stivale. L’iniziativa propone un fitto programma di appuntamenti, raduni ed incontri per gli appassionati di auto d’epoca, alla scoperta dei piccoli centri urbani che fanno grande la storia d’Italia.

Si parte già nel 2017

Ruote nella Storia propone quest’anno tre appuntamenti: l’1 ottobre a Sperlonga (LT), il 15 ottobre a Locorotondo (BA) e il 5 novembre a Borghetto sul Mincio (VR). Ogni tappa prevede un fitto programma di eventi con raduno dei partecipanti, verifiche tecniche, visita guidata a un’eccellenza turistica del territorio, pranzo conviviale insieme al testimonial Giancarlo Minardi e infine il clou della sfida con il cronometro e i pressostati. Il progetto parte subito forte grazie al know how e alla capillarità territoriale delle due organizzazioni che lo muovono: ACI Storico è il club degli appassionati di auto d’epoca all’interno dell’Automobile Club d’Italia, mentre I Borghi più Belli d'Italia è l’associazione nata nel 2001 per valorizzare e il patrimonio di storia, arte e cultura dei piccoli centri italiani d’eccellenza.

Non è una gara

Come ha spiegato il presidente di ACI e di ACI Storico, Angelo Sticchi Damiani, “le vetture non presentano numeri sugli sportelli o sul cofano, perché la passione a quattro ruote non è un elemento di sfida, ma di aggregazione. Non si vince e non si perde: ci si diverte”. ACI Storico ha introdotto nel settore dell’heritage un nuovo approccio e questa manifestazione conferma il suo spirito innovativo, forte di oltre 100 anni di tradizione dell’Automobile Club d’Italia. “Le auto d’epoca impreziosiscono il fascino delle nostre piazze – ha dichiarato Fiorello Primi, presidente dell’Associazione I Borghi Più belli d’Italia – e la collaborazione con un partner prestigioso come ACI contribuisce ad aumentare la visibilità dei centri che sono il nucleo vitale dell’Italia più autentica”.

Tag

ACI Storico  · Auto Storica  · Minardi  · Turismo  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Il Salone Auto e Moto d’Epoca, la più importante mostra dedicata all'heritage in Italia, apre i battenti dal 26 al 29 ottobre. ACI e ACI Storico tra i protagonisti

· di Redazione

In occasione del Gran Premio d'Italia, ACI Storico organizza due appuntamenti con le auto più leggendarie: giovedì in Piazza Castello e domenica sul circuito

· di Lina Russo

Le celebri aste di auto alla Monterey Car Week hanno incassato quest’anno "solo" 317,6 milioni di dollari, di cui ben 22,55 per una Aston Martin

· di Redazione

Aperte fino al 30 giugno le iscrizioni alla 500 miglia di ACI Storico per vetture d'epoca di metà settembre. Un itinerario fiabesco, dalla Città Eterna al Principato