Ultimo aggiornamento  18 febbraio 2020 20:53

Un partner cinese per Piaggio.

Redazione ·

Piaggio esplora nuove strade e conferma l'interesse per le partnership. Lontana Cina compresa. Il presidente e amministratore delegato della Casa italiana, Roberto Colaninno, ha firmato a Pechino un accordo preliminare con il colosso cinese dei veicoli commerciali Foton Motor Group che vanta oltre 40.000 dipendenti in tutto il mondo. L'intesa prevede lo sviluppo di una nuova gamma di veicoli commerciali leggeri a quattro ruote. 

Avvio produzione nel 2018

Secondo l'impegno, sottoscritto da Colaninno e da Wang Jinyu a.d. di Foton Group, le due società lavoreranno insieme nei prossimi mesi per presentare un piano produttivo e commerciale che dovrebbe essere approvato e diventare quindi operativo entro la primavera del 2018.

L'accordo dovrebbe portare alla nascita di una nuova gamma di veicoli commerciali leggeri, mini cabinati e mini van, destinati sia al trasporto di persone che di cose, con una portata utile fino a 1,5 tonnellate. I mezzi avranno dotazioni tecnologiche di primo livello e monteranno propulsori eco-friendly di ultima generazione. E' importante sottolineare che i nuovi prodotti - che dovrebbero iniziare a debuttare sul mercato a partire dal 2019 - verrano tutti costruiti, in parte con componentistica di Foton, presso gli stabilimenti Piaggio nel nostro Paese.

Tag

Foton Group  · Piaggio  · Roberto Colaninno  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marco Perugini

Con 276.700 veicoli venduti nel mondo (+2,6%), il gruppo di Pontedera chiude il primo semestre con un utile netto di 18 milioni di euro: +21,9%