Ultimo aggiornamento  06 dicembre 2019 13:37

Un campionato elettrico per Jaguar.

Paolo Borgognone ·

FRANCOFORTE  - Anno 2018, Jaguar lancia un campionato monomarca a batteria l'I-Pace eTrophy che affiancherà la Formula E. Lo ha annunciato la stessa casa inglese nelle scorse ore in occasione del Salone dell'auto in Germania.

La gara con 20 I-Pace

La competizione si svolgerà prima di ogni gara del campionato di Formula E e vedrà scendere in pista, anzi in strada, visto che la competizione si svolge su circuiti cittadini nelle principali metropoli del mondo, 20 I-Pace, il suv elettrico di Jaguar che sarà in vendita a partire dalla fine del 2018. Le competizioni del neonato monomarca dureranno 30 minuti e affiancheranno la quinta edizione del campionato di Formula E, che prenderà il via nella seconda metà del prossimo anno  e a cui Jaguar parteciperà anche con una sua scuderia. Fra le altre, si correrà anche a Roma, che entrerà nel calendario dall'aprile del 2018

Trampolino di lancio per i giovani

"Il lancio della Jaguar I-Pace eTrophy - ha commentato Gerd Mauser, il presidente della sezione racing della Casa originariamente fondata a Blackpool - rafforza i rapporti del nostro marchio con il motorsport ma anche con la tecnologia delle auto elettriche e in particolare con la Formula E". Mauser si è augurato che il nuovo campionato possa servire anche da trampolino di lancio per giovani piloti che potranno affacciarsi cosi al mondo delle competizioni sportive

Tag

Alejandro Agag  · Formula E  · I-Pace  · Jaguar  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Il costruttore britannico ha sviluppato uno scafo a batterie che ha battuto il record mondiale di velocità sfruttando le tecnologie della Formula E

· di Paolo Odinzov

La sport utility elettrica inglese ha superato un ultimo test di affidabilità e autonomia percorrendo con una sola ricarica 320 chilometri in California

· di Francesco Paternò

Primo baby suv del marchio britannico in competizione con i rivali tedeschi. Spaziosa e con tante attenzioni per chi è a bordo, sarà in vendita da gennaio

· di Redazione

Approvato il calendario della Fia. Sarà una gara a zero emissioni su un circuito cittadino in zona Eur. Sticchi Damiani: "Un grande sogno diventa realtà"