Ultimo aggiornamento  15 dicembre 2018 10:30

Emissioni, i costruttori trattano.

Luca Bevagna ·

FRANCOFORTE – Il tema delle emissioni rimane al centro della discussione politica qui in Germania e in Europa. L’Acea, l’associazione dei costruttori europei di auto, ha annunciato durante l’IAA, il Salone di Francoforte 2017, la sua proposta: “Ridurre le emissioni di CO2 entro il 2030 del 20% rispetto a quanto previsto per il 2021”, ha annunciato il presidente Dieter Zetsche, numero uno del gruppo Daimler. Il risultato va a sommarsi con quanto raggiunto finora e a quello che si farà nei prossimi mesi: dal 2005 al 2021, il taglio della CO2 complessivo delle auto in vendita in Europa sarà del 42%.

Zetsche, dateci tempo

Di fatto le Case provano a giocare d'anticipo sui target che la Commissione Europea fisserà nei prossimi mesi e pongono un obiettivo al 2030 che per Zetsche “è molto ambizioso”. Scegliere il prima possibile il limite da raggiungere, consentirà a dare il tempo necessario – sostiene l’Acea – all’industria di rivoluzionare il concetto di auto e sviluppare nuove tecnologie come l’auto elettrica, in modo sostenibile dal punto di vista economico per tutti, per i profitti dei costruttori e per il prezzo finale ai clienti. Non è una caso, sottolinea ancora Zetsche, che finora “le auto elettriche abbiano una quota di mercato in Europa dell’1,2%”. Il taglio previsto potrà “essere rivisto nel 2025”.

I governi facciano la loro parte

Per raggiungere l’obiettivo, l’Acea però richiede che nel 2030 il mercato abbia le condizioni al contorno migliori per accelerare l’elettrificazione dell’auto con una rete di ricarica sufficiente (ma anche di distributori di idrogeno e gas metano). Per questo, il target annunciato da Zetsche sarà di tipo variabile: l’obiettivo sulle emissioni di CO2 potrà salire o scendere in funzione della quota di mercato che i veicoli elettrificati raggiungeranno nel 2030 e degli investimenti che i governi metteranno sull’infrastruttura necessaria ai veicoli a basso impatto ambientale. E ora la palla passa alla politica.

Tag

Acea  · Salone di Francoforte  · Zetsche  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Bevagna

Il numero uno di Daimler - Mercedes partecipa al congresso del partito ambientalista e a sorpresa ne sposa la linea politica