Ultimo aggiornamento  23 agosto 2019 13:23

Twingo, tocca a La Parisienne.

Carlo Cimini ·

Renault presenta Twingo Limited Edition La Parisienne: una versione a tiratura limitata della piccola transalpina - soli 2.000 esemplari -  pensata per chi ama la capitale francese e rivolta soprattutto alla clientela femminile. La denominazione è stata usata per la prima volta per una serie speciale della Renault 5, cittadina di grande successo del marchio. 

Che look

La Twingo La Parisienne si basa sull'allestimento Intens+, completato da accessori aggiuntivi e dettagli esclusivi che ne caratterizzano il design esterno e interno. A queste si unisce una vernice verde lucido con specchietti e portiere grigie, oltre alle ruote in lega di alluminio da 16 pollici con diamanti tagliati. Il tetto in tela pieghevole è un optional.

Tecnologia a bordo

L'interno della Twingo speciale è stato reso unico da un color Pistachio Green dedicato alle bocchette dell'aria, alle casse della musica e al volante. Inoltre è presente un Comfort Pack con controllo automatico del clima, sensori di pioggia, luce fendinebbia con una funzione che segue il movimento dell'auto in curva e i rilevatori acustici di parcheggio posteriori. Presente il sistema di infotainment R-Link Evolution con radio Dab e Android Auto (non Apple Carplay).

Motori e prezzi

Le motorizzazioni disponibili sono il 1.0 benzina da 69 cavalli e il turbo benzina da 90 con la stessa cilindrata. Il cambio può essere o manuale a cinque marce o automatico a doppia frizione Edc a sei rapporti. Sul mercato francese - cui è dedicata - è già possibile ordinare Renault Twingo La Parisienne e i primi esemplari saranno disponibili da ottobre. Prezzi a partire da 14.700 euro.

Tag

Parigi  · Renault  · Twingo  · 

Ti potrebbe interessare

· di Elisa Malomo

La casa francese aggiorna la city car nella forma e nel contenuto: dai motori alle tinte passando per l'infotainment. Prezzi a partire da 11.450 euro

· di Redazione

A giugno le vendite di auto crescono dell'11,9% (+56,55% i francesi), bene Fiat. Nel primo semestre mercato a 19,2% rispetto allo stesso periodo del 2015