Ultimo aggiornamento  18 settembre 2020 20:07

Monza, si torna in pista con la maratona.

Carlo Cimini ·

Il circuito automobilistico di Monza non è riservato esclusivamente alla Formula 1. La società sportiva Laguna Running, in collaborazione con Mg Sport e la consulenza tecnica di Aspes, ha organizzato l'evento podistico internazionale Monza21 - Mezza di Monza 2017, inserito anche nel calendario ufficiale della Fial (Federazione Italiana di Atletica Leggera), in agenda domenica 10 settembre.

Il programma

La partenza è fissata alle 9.30 dalla pista dell’autodromo e sono previste sei gare divise in tre agonistiche e altrettante non competitive: per i professionisti l'appuntamento da non perdere riguarderà la 30 chilometri; a seguire la mezza maratona di 21 e il mini circuito da 10 chilometri. Gli amatori invece si potranno esibire in tre diverse formule: 21, 10 e 5 chilometri.

Nuovo nome 

Sarà questo il primo di tanti eventi che riempiranno il parco brianzolo per una serie di appuntamenti di natura sportiva nel corso delle prossime settimane: per citarne alcuni, il 23 settembre sarà di scena la Gt Cup, mentre il 20 e 21 ottobre la manifestazione ACI Racing Weekend richiamerà gli appassionati di motori.

Monza Eni Circuit è il nuovo nome che è stato dato all'autodromo dopo l'accordo, della durata di tre anni, siglato tra l'Automobile Club d'Italia - che della società Sias che gestisce l'impianto è azionista di maggioranza - e l'azienda multinazionale dell'energia. Eni, così, è diventato sponsor esclusivo della pista e darà il proprio nome anche al prossimo Gran Premio d'Italia di F1 2018.

Tag

Autodromo Nazionale di Monza  · Gara  · Maratona  · Monza  · 

Ti potrebbe interessare