Ultimo aggiornamento  08 dicembre 2019 01:12

Ariel, l'e-supercar da 1.200 cavalli.

Carlo Cimini ·

L'azienda Ariel Motor Company, della contea di Somerset in Inghilterra, ha pubblicato sul proprio sito i dettagli e alcune immagini in anteprima della sua nuova supercar totalmente elettrica. Sarà una delle sportive a batteria più potenti in circolazione: 1.200 cavalli, trazione integrale e in grado di raggiungere i 100 km/h in 2,4 secondi. Il lancio sul mercato è previsto nel 2020.

Leggera e potente

La biposto sarà alimentata da quattro motori elettrici separati distribuiti nella vettura, ognuno con potenza pari a 300 cavalli. La nuova Ariel sarà rivestita con pannelli in fibra di carbonio e peserà circa 1.600 chilogrammi. La velocità massima sarà limitata a 260 km/h per renderla più "umana".

La nuova supercar britannica di Ariel - il nome ufficiale deve ancora essere svelato - è il risultato di un progetto chiamato Hipercar portato avanti da tre società: Ariel ha sviluppato il concept generale, incluso il corpo e il telaio, Delta Motorsport e Equipmake hanno lavorato invece sull'elettronica e il motore.

"La sfida è rischiosa ma vogliamo vincerla. Sarà la supercar del futuro", ha dichiarato il presidente di Ariel Motor, Simon Saunders.

Tag

Auto Elettrica  · Batteria  · Supercar  · 

Ti potrebbe interessare

· di Carlo Cimini

L'azienda ligure, celebre per la produzione di gioielli, porta al Salone di Ginevra un'auto che punta a diventare la più veloce al mondo

· di Carlo Cimini

La start up americana cerca soldi in borsa per realizzare, entro il 2017, 50 esemplari di una biposto a tre ruote. Scatta da 0 a 100 km/h in meno di otto secondi

· di Redazione

Progettata da un'azienda della provincia di Teramo, è alimentata da batterie a ioni di litio realizzate dal centro "Casaccia" dell'Enea alle porte di Roma