Ultimo aggiornamento  20 marzo 2019 02:02

Audi, l'energia arriva dal sole.

Carlo Cimini ·

Audi ha siglato una partnership con la società Alta Devices, controllata della cinese Hanergy con sede a Sunnyvale, nella Silicon Valley. L'azienda asiatica ha sviluppato piccoli pannelli solari ultra sottili che la Casa tedesca integrerà sui vetri dei tetti dei futuri modelli elettrici. Una tecnologia che consentirà di accumulare più energia e di rigenerare continuamente il pacco batterie con un’efficienza superiore al 25%, secondo il costruttore tedesco.

Rifornimento solare

L'elettricità generata dalle cellule - anche in condizioni di scarsa illuminazione e temperatura elevata - potrà fornire, ad esempio, anche l'energia per il sistema di climatizzazione o per il riscaldamento dei sedili. Le celle solari saranno applicate inizialmente solo sul vetro panoramico. In futuro probabilmente sarà interessata l'intera superficie del tetto e Bernd Martens, membro del consiglio di amministrazione Audi, ha poi aggiunto che "in una fase successiva, i pannelli caricheranno direttamente l'automobile senza che il conducente dovrà necessariamente fermarsi per rifornirsi". Il primo prototipo con questa novità sarà pronto entro la fine del 2017.

Tag

Audi  · Auto Elettrica  · Energia  · Energia solare  · 

Ti potrebbe interessare

· di Sergio Benvenuti

La start up di Copenaghen Kvaern ha realizzato una due ruote che si alimenta anche grazie ai raggi solari. Consegne dall'estate. Prezzo 1.000 euro

· di Carlo Cimini

L'elettrica tedesca, con pannelli solari integrati, sarà in commercio dal 2019. Prezzo da 16 mila euro, 108 cavalli di potenza e oltre 250 chilometri di autonomia

· di Valerio Antonini

La casa tedesca sposta le proprie auto all'interno della Germania esclusivamente con treni che si muovono ricorrendo ad energia da fonti rinnovabili

· di Francesco Paternò

Su un modello lungo solo 419 centimetri il marchio tedesco del lusso concentra tanta tecnologia per la sicurezza e qualità. Che si pagano