Ultimo aggiornamento  15 dicembre 2018 07:21

Mytaxi, più facile senza roaming.

Luca Gaietta ·

Prendi il taxi con lo smartphone, nella prima metà del 2017, le vetture di mytaxi hanno percorso solo in Italia quasi 2.500.000 Km con una durata media di 20 minuti a corsa. Nelle oltre 70 città europee si effettua una corsa ogni 32 secondi. Tutto, grazie a un’app che permette non solo di trovare un’auto bianca in pochi semplici click, ma anche di pagare la tratta direttamente con il proprio telefono.

Mobilità del XXI secolo

L’applicazione e il relativo servizio di prenotazione ideato dalla società di Daimler si è dimostrata un valido supporto per gli spostamenti in abito urbano, rivelandosi un prodotto digitale utile per rispondere alle esigenze di mobilità del XXI secolo. Adesso mytaxi riduce i suoi confini. Grazie all’abolizione del roaming nella telefonia mobile, il sistema di chiamata può essere utilizzato in Europa con più facilità. Riducendo tempi e costi, non solo nella nazione d’origine, ma anche nei paesi dove ci si reca per turismo o lavoro. Quasi il 30% delle corse effettuate in Italia sono infatti richieste da persone provenienti dall’estero che evitano, così, di andare incontro a problemi di lingua e indicazioni difficili da comunicare al conducente (già informato, quest’ultimo, tramite l’app sulla destinazione finale del passeggero). Anche il 10% degli italiani utilizza, spesso, mytaxi all’estero, nei paesi europei in cui il servizio è disponibile. Le mete predilette sono Spagna, la Germania e l’Irlanda.

Europa senza confini

“Con mytaxi è possibile spostarsi all’estero abbattendo le barriere linguistiche e riducendo al minimo le difficoltà logistiche di prenotazione” ha affermato Barbara Covili, General Manager di mytaxi Italia “La nostra App comunica con l’utente nella lingua da lui memorizzata sul cellulare permettendo la richiesta del taxi in maniera semplice ed in linea con le abitudini dei nostri clienti, italiani o stranieri che siano. La possibilità di utilizzare la app in città diverse da quella di residenza diventa un elemento qualificante per le stesse città che, tramite il nostro servizio, possono semplificare la vita di turisti e uomini d’affari”.

Tag

Daimler  · mytaxi  · Smart Mobility  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

La piattaforma per prenotare e pagare una corsa taxi attraverso una semplice app festeggia il successo a Roma e Milano. Ora 150 auto hanno anche il seggiolino

· di Redazione

Le due applicazioni per la prenotazione di taxi s’alleano in Europa. Sfida a Uber, con 100.000 tassisti in più di 50 città di nove paesi

· di Luca Bevagna

L'app consente di chiamare una vettura, sapere nome del tassista, auto, ora di arrivo e prezzo della corsa. Si paga con carta di credito e per 2 mesi si ha il 50% di sconto