Ultimo aggiornamento  25 febbraio 2020 23:56

Più guidi, meno sei intelligente.

Colin Frisell ·

LONDRA - Guidare regolarmente per più di due o tre ore al giorno riduce il quoziente intellettivo, come stare per troppo tempo davanti alla televisione. Lo dice un ricerca inglese, condotta dall'università di Leicester.

500.000 persone coinvolte

Il team dell'ateneo del centro dell'Inghilterra, guidato da un epidemiologo, il professor Kushan Bakrania, si è concentrato su un campione di oltre 500.000 persone tra i 37 e i 73 anni. Tra questi, i circa 93.000 intervistati che hanno o hanno avuto l'abitudine di stare al volante per più di due ore al giorno, mostrano un quoziente intellettivo più basso e subiscono anche maggiormente e con più velocità gli effetti del decadimento mentale connaturato all'invecchiamento. 

Come la televisione

Il professor Bakrania ha spiegato al "Sunday Times" i risultati del suo studio che ha tenuto le persone coinvolte sotto osservazione per cinque anni: "Sapevamo già che guidare molto ha effetti negativi sul cuore. Adesso abbiamo scoperto che fa male anche al cervello, probabilmente perché in quel lasso di tempo la nostra mente è meno attiva". E' lo stesso risultato che è stato riscontrato in chi guarda troppa televisione. "Non solo abbiamo visto che chi ha queste abitudini parte da un livello intellettivo più basso - ha detto ancora l'epidemiologo -  ma abbiamo constatato anche che, nei cinque anni di durata del test, ci sono maggiori segni di invecchiamento cerebrale". 

Giovani col computer 

Il professor Bakrania è anche sicuro che a contribuire a questi effetti negativi siano, "lo stress e la fatica fisica conseguenza delle ore passate al volante". Ma, sempre secondo l'accademico inglese, un aiuto può venire dal computer. "Mentre guidare e guardare la televisione mettono la nostra mente in stand by - ha dichiarato - il computer, sia utilizzato per gioco che per ricerca o per connetterci agli altri, aiuta a tenere l'attenzione alta e stimola il cervello a combattere anche l'invecchiamento". 

Tag

Guida  · Leicester  · Regno Unito  · Tv  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Alla base il sistema Active Lane Assist che in un video, dimostra come l'intelligenza artificiale di una S5 può sostituirsi all'uomo