Ultimo aggiornamento  18 ottobre 2019 20:49

Google nel paese delle meraviglie.

Paolo Borgognone ·

Ad Amburgo, sulla costa nord della Germania, dove i Beatles hanno mosso i loro primi passi fuori dal Regno Unito, c'è un posto fantastico. Si chiama Wunderland - paese delle meraviglie in tedesco - ed è un mondo perfettamente riprodotto... in piccolo: esplorato per la prima volta da un punto di vista inedito grazie ad una telecamera di dimensioni ridottissime, montata su una versione miniaturizzata delle auto utilizzate da Google per mappare il mondo reale.

In giro per la Germania

La mini auto fornita da Google Street View, dotata di telecamera perfettamente funzionante, ha potuto visitare i luoghi più interessanti di Wunderland, riprendendoli come mai nessuno aveva potuto vederli. Si parte dal castello di Neuschwanstein in Baviera, si attraversa l'atmosfera festosa dell'Oktober Fest di Monaco, per poi salire verso nord e visitare Amburgo e le sue celebri 7 meraviglie. Punto di forza dell'attrazione, che richiama ogni anno oltre 1 milione di visitatori, è la città immaginaria di Knuffingen dove oltre 250 veicoli, automobili, bus, mezzi della polizia e dei pompieri, si muovono autonomamente, tutti governati da un potente software realizzato appositamente per questo scopo. C'è perfino l'aeroporto, con tanto di torre di controllo, terminal affollati, piste e aerei in decollo.

Ora anche l'Italia

Nato nel 2000, Wunderland ha richiesto finora 500.000 ore di lavoro. Lungo i 1.300 metri quadri di esposizione ci sono oltre mezzo milione di luci, un bacino da 30.000 litri d'acqua che ricrea il mare del nord, con tanto di navi da crociera che fanno la spola tra il porto di Amburgo e la Scandinavia, e oltre 900 treni. Per ora sono riprodotti scenari tedeschi, svizzeri, austriaci e anche la città di Las Vegas e il Grand Canyon, oltre all'Italia ma, entro il 2020, si pensa di portare i visitatori anche in Francia, nel Regno Unito e in parte dell'Africa. 

Tag

Amburgo  · Germania  · Google  · Wunderland  · 

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

I visitatori della manifestazione inglese potranno completare gli ultimi tasselli di una 720S realizzata in scala 1:1 con 280.000 mattoncini colorati

· di Valerio Antonini

La fabbrica di giocattoli danese festeggia 85 anni con un bilancio record: profitti netti per 1.2 miliardi. Ha costruito supercar che corrono davvero