Ultimo aggiornamento  05 dicembre 2019 18:38

Francia, alt a benzina e diesel nel 2040.

Paolo Borgognone ·

La Francia dice stop alla vendita delle auto a benzina e diesel a partire dal 2040. È uno dei punti cardine della mappa del clima presentata a Parigi di Nicolas Hulot, ministro della transizione ecologica del governo del neo eletto presidente Emmanuel Macron.

Stop alle vendite

Il piano presentato prevede in particolare per il settore automotive, lo stop alla commercializzazione di vetture a benzina e diesel in Francia entro il 2040. "Una vera rivoluzione", ha commentato lo stesso Hulot, giornalista e attivista ecologista fin dagli anni '70. Poche settimane fa l'India aveva annunciato un provvedimento simile che dovrebbe entrare in vigore entro il 2030, un obiettivo che il ministro francese ha definito "difficile". 

Subito aiuti di stato 

Per arrivare a questo risultato Hulot ha proposto, da subito, l'istituzione di aiuti di stato che permettano "alle famiglie più modeste di beneficiare di incentivi che consentano la rottamazione delle auto maggiormente inquinanti e l'acquisto di mezzi moderni più eco sostenibili". Anche se non si è sbilanciato sui numeri - in attesa della nuova legge finanziaria - Hulot ha confermato, "il governo da subito varerà - grazie a un piano massiccio di investimenti - un programma di incentivazione per eliminare dalla circolazione i diesel ante 1997 e quelle a benzina antecedenti il 2001".  

Parigi non si tocca

Tra le altre proposte del governo francese quella di rendere "irreversibile" l'accordo di Parigi sul clima, di cessare entro il 2022 la produzione di carbone, responsabile della maggior parte delle emissioni di Co2 sul pianeta e di ridurre la quota di energia prodotta attraverso il nucleare al 50%. 

Tag

Emmanuel Macron  · Francia  · Nicolas Hulot  · Parigi  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Il documento finanziario 2018 del governo di Parigi prevede un aumento del gasolio di più di 1 euro al litro entro il 2021. Garantito, però, anche il sostegno all'industria auto

· di Lina Russo

Una risoluzione delle Commissioni ambiente e lavori pubblici del Senato impegna il governo a valutare il provvedimento. Da attuare poi entro il 2040

· di Gloria Smith

Il gruppo petrolifero pronto a investire 1 miliardo di dollari in "nuove energie". Il ceo Van Beurden rottama il suo diesel e acquisterà un'auto a batteria

· di Colin Frisell

Il governo di Londra annuncia, tra le polemiche, il provvedimento che mette al bando la vendita di vetture benzina e diesel, come già fatto da Parigi

· di Marina Fanara

La sindaca Anne Hidalgo promette di "dimezzare le macchine in circolazione" con provvedimenti restrittivi: è "un modo di muoversi arcaico"