Ultimo aggiornamento  18 dicembre 2018 16:27

Ford GoBike, bici condivisa.

Carlo Cimini ·

La nuova co-venture tra Ford e Motivate, la start-up che si occupa di sviluppare negli Stati Uniti i servizi di bike sharing, ha dato vita dalla fine di giugno a Ford GoBike. Oltre 7.000 biciclette, disponibili 24 ore su 24 per 365 giorni l'anno, sono state distribuite nella intera area metropolitana di San Francisco, coprendo in totale cinque città nella zona della baia, da Oakland a San Jose. Si tratta della seconda rete di condivisione di biciclette più grande degli Usa, dopo quella di New York dove le bici in attività sono già oltre 10.000

Economica e veloce

Ogni singolo viaggio sulle due ruote blu del servizio - riservato ai maggiorenni - costa 3 dollari (poco meno di 3 euro) con la possibilità di sottoscrivere abbonamenti quotidiani (9,95 dollari) e annuali a 149 dollari, ma ci sono diverse soluzioni modulari che si possono scegliere per spendere ancora di meno. Un viaggio dura al massimo 30 minuti, ma c'è la possibilità di allungare questo tempo fino a un'ora. Per affittare una due ruote ci si può servire o dell'app Ford GoBike, oppure della scheda Clipper, la card utilizzata da milioni di persone per gli spostamenti con i servizi pubblici, autobus e treni, che attraversano la città californiana. 

Noleggio smart

Sia che se si utilizzi la Clipper e si voglia pagare in contanti, l'applicazione per smartphone messa a punto da Motivate permette agli utenti di trovare il punto più comodo sia dove ritirare la bici che dove lasciarla. Attualmente in tutta la zona ci sono 540 punti di parcheggio per le due ruote. Queste ultime sono state studiate appositamente per essere maneggevoli, leggere e sicure. Il loro design, infatti, consente di avere un baricentro basso e quindi di essere stabili. Inoltre le bici sono dotate di freni particolarmente reattivi e di gomme che resistono alle sollecitazioni per ridurre al minimo i rischi di foratura e per mantenersi gonfie anche dopo molti chilometri

Tag

Bike Sharing  · Ford  · San Francisco  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Con Share the Roads il costruttore sfrutta la realtà virtuale nel nome della sicurezza. Automobilisti e ciclisti si scambiano i ruoli e vestono i panni gli uni degli altri

· di Francesco Paternò

In vendita da settembre la settima generazione della best seller europea di segmento B del marchio. Arricchita di tanti sistemi di sicurezza attiva

· di Marina Fanara

Oltre 15 milioni di noleggi in otto anni segnano il successo della bici condivisa del capoluogo lombardo che ha fatto risparmiare più di 5 mila tonnellate di CO2 nell'aria