Ultimo aggiornamento  15 novembre 2019 09:50

Rally di Milano, storiche e non solo.

Redazione ·

Il vicepresidente della Regione Lombardia, Fabrizio Sala, ha presentato al Parco Experience la prima edizione del Milano Rally Show, in programma tra il 4 e il 5 agosto. È intervenuto tra gli altri anche Beniamino Lo Presti, presidente della manifestazione. Il progetto è nato dalla collaborazione tra Regione Lombardia, Comune di Milano ed Automobile Club Italia - ACI Storico.

Oltre 60 vetture si metteranno in mostra tra le vie di Milano. Dal Campionato del Mondo Rally Wrc non mancheranno l'R5, le Super 2000, mentre diverse Porsche, Lancia Stratos, Lancia 037, Delta HF, Ford Escort MK2 saranno il fiore all'occhiello delle auto storiche.

Il programma

La kermesse sportiva partirà il 4 agosto alle ore 16 dall’ex area Expo, nella quale i piloti potranno effettuare tutti i test preliminari. Alle 16.30 le vetture si dirigeranno verso piazza Città di Lombardia, dove li attenderà il presidente della regione Roberto Maroni. Per le 17 l’appuntamento è previsto in Piazza del Duomo: le vetture saranno accolte dal sindaco del capoluogo lombardo e sfileranno per tutto il quartiere della moda milanese. Infine alle 18.30 altro pit-stop, stavolta in piazza Castello, dove avrà luogo la prima prova speciale.

Il giorno successivo, 5 agosto, sempre nella stessa piazza, l'agenda prevede 5 diverse prove speciali. Il pubblico inoltre potrà effettuare alcuni test drive, provare i simulatori di guida e molto altro. Alle 17 ci sarà la gara cronometrata sulla pista di Lainate, mentre in serata, per le 21.30, si disputerà l’ultima competizione, con l’accensione dell’Albero della Vita. Alle 23 si chiuderà il sipario con la premiazione generale.

Tag

Auto Storica  · Milano  · Rally  · 

Ti potrebbe interessare

· di Chiara Iacobini

Torna il campionato italiano Wrc con la 53esima edizione della classica friulana, quarto appuntamento della serie tricolore riservato alle Wrc