Ultimo aggiornamento  16 ottobre 2018 10:22

Gran Bretagna, addio al diesel?

Colin Frisell ·

Addio diesel. Secondo una ricerca del sito britannico What Car? quasi il 50% di quanti oggi nel Regno Unito sono proprietari di un'auto a gasolio passerà ad un'altra alimentazione, benzina, ibrida o elettrica, al momento del prossimo acquisto di una vettura. 

Mai più diesel

Alla domanda su quale alimentazione avrà probabilmente la sua futura auto, il 48% di chi oggi ha un diesel ha risposto che potrebbe non cambiare. Ma il 32% vuole passare alla più tradizionale benzina, mentre il 22% si rivolgerà al mercato dell'ibrido e dell'elettrico. 

Ponendo la stessa domanda a tutti gli automobilisti, solo il 23% ha risposto che comprerebbe un'auto diesel. Il 60% è orientato sulla benzina, il 17% sulle nuove forme di alimentazione. Un bel salto in avanti se si pensa che ad oggi nel Regno Unito il circolante ibrido/elettrico conta solo per il 2% del totale. 

Tutti i perché 

La testata britannica ha anche chiesto ai suoi concittadini per quali motivi è sconsigliabile acquistare un'auto a gasolio. La preoccupazione per le emissioni (70%) e i dubbi sul valore dell'usato (42%) sono le due voci più gettonate. A seguire l'inesperienza di chi non ha mai guidato un'auto a gasolio (21%), le prestazioni meno brillanti (18%) e le recensioni degli esperti (17%). 

Tag

Diesel  · Regno Unito  · What Car?  · 

Ti potrebbe interessare

· di Enrico Artifoni

Il colosso tedesco si schiera contro le iniziative dei sindaci che vogliono bandire i veicoli a gasolio dalle città perché inquinanti. Cinquantamila posti di lavoro a rischio