Ultimo aggiornamento  19 settembre 2019 12:27

Car2Go, l'elettrico va.

Carlo Cimini ·

Un chilometro su dieci di quelli percorsi con le auto di Car2go, tra i principali fornitori di car sharing - servizio di noleggio auto urbano temporaneo a pagamento - sono effettuati ad emissioni zero, utilizzando veicoli a batteria.

La stessa azienda, di proprietà Daimler, ha confermato che nelle tre sedi europee (Amsterdam, Madrid e Stoccarda) in cui l'offerta prevede solamente l'elettrico, i clienti hanno raggiunto quota 300.000.

Noleggio sostenibile

In queste località l'azienda dispone di 1.400 vetture a batteria, che svolgono circa 10.000 viaggi al giorno, per un totale di 57 milioni e 300.000 chilometri a emissioni zero. Come fare il giro del mondo 1.429 volte. Car2go investe nella mobilità sostenibile da sei anni e non intende fermarsi. La società sta cercando di ampliare il proprio raggio di azione in altri centri urbani: Amburgo attualmente è sotto la lente di ingrandimento e dal prossimo anno potrebbe diventare la seconda città tedesca ad avere una flotta di car sharing esclusivamente a batteria.

Scelta elettrica

"Stiamo spingendo affinché l'elettrico possa offrire ai clienti una valida alternativa rispetto ai motori a combustione tradizionali, per facilitare la mobilità di tutti i giorni e combattere l'inquinamento", ha dichiarato Olivier Reppert, amministratore delegato Car2go. "Siamo convinti che il futuro del nostro car sharing sarà solo a emissioni zero". Inoltre, in un prossimo futuro, i veicoli a batteria saranno equipaggiati con hardware di ultima generazione che semplificherà il procedimento per il noleggio tramite smartphone.

Tag

Amburgo  · Auto Elettrica  · Car2Go  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Per il Libro Bianco dell'azienda di car sharing, ci sono almeno 5 motivi che dimostrano il ruolo dell'auto condivisa a batteria per la mobilità sostenibile in città

· di Marina Fanara

In Italia, primavera di novità per l'auto condivisa di Daimler: servizi allargati e presto il passaggio all'elettrico. L'accordo con DriveNow di Bmw aiuterà i conti

· di Marina Fanara

Il car sharing di Mercedes presente a Milano, Roma, Firenze e Torino può oggi contare su oltre 200 mila abbonati. In arrivo Smart nuove e (forse) elettriche