Ultimo aggiornamento  19 marzo 2019 01:16

Torino, torna il Salone dell'auto.

Giulia Paganoni ·

Storia e futuro vanno a braccetto nella terza edizione del Salone dell’Auto di Torino (7-11 giugno), un evento che presenta quest'anno un programma molto ricco: oltre ai festeggiamenti per i 70 anni di Ferrari e Polizia Stradale e i 90 di Volvo, la terza edizione della kermesse sulle rive del Po vedrà anche la partecipazione di 56 marchi e oltre 100 modelli con 18 anteprime nazionali. A queste si aggiungono anche 8 prime volte “da sogno”: carrozzieri e centri stile presentano la loro visione del futuro con diversi concept.

Dall'utilitaria alla supercar

Ogni casa automobilistica potrà esporre fino a quattro automobili. Sulla pedana numero uno sarà parcheggiata la Peugeot 3008, auto dell'anno 2017. Tra le anteprime nazionali ricordiamo: Alpine A110, Audi RS 3 Sportback, Corvette Gran Sport, DR4, DS 7 Crossback, Fiat 500L, Ford Nuova Fiesta, Kia Stinger e Kia Niro Plug-in Hybrid, Lamborghini Huracán Performante, Lexus LC Hybrid, Mazda CX-5, McLaren 720S, Mercedes-AMG GT R, Pagani Huayra Roadster, Renault Nuova Captur, Seat Nuova Ibiza, Suzuki New Swift, Volvo XC60. Al pari dei più importanti saloni dell’auto, non mancheranno le supercar come Aston Martin DB11, BMW 2002 Hommage e M4CS, Ferrari 488 Spider e GTC4Lusso, Honda NSX, Jaguar F-Type 400 Sport, Lotus Exige 380 Sport, Mazzanti Evantra 771, Noble M600 Speedster, Porsche 911 GTS.

Un Gran Premio tutto da vedere

Uno sguardo rivolto al futuro, mantenendo però sempre un forte richiamo alla storia ed alla cultura dell’automobilismo: un legame che connette questa manifestazione a nomi come Ascari, Nuvolari, Farina e Villoresi. Il momento principale sarà sabato 10, quando la città si animerà con un grande classico, un evento nell’evento: il Gran Premio Parco Valentino. Supercar, prototipi e auto sportive accenderanno i motori per un tour di Torino che partirà da Piazza Vittorio Veneto e Corso Cairoli per arrivare, dopo 18 chilometri e avendo toccato sei diverse circoscrizioni, alla Palazzina di caccia di Stupinigi: a capitanarle - come da tradizione- la Lancia D50 con cui Ascari vinse l’ultimo Gran Premio del Valentino nel 1955.

Roadshow elettrico

Dal passato si tornerà ancora al presente e al futuro con un focus sulle nuove motorizzazioni elettriche, ibride plug-in e sui sistemi di assistenza alla guida. In questa occasione prenderà il via l’e-Roadshow di Volkswagen: una due giorni per scoprire le novità proposte dalla casa di Wolfsburg che farà successivamente tappa a Milano, Bologna, Firenze, Roma e Napoli.

Una App per tutti

Saranno cinque le location torinesi che ospiteranno gli eventi più importanti: Castello del Valentino, piazza Vittorio Veneto, piazza San Carlo, piazza Solferino e Parco Dora. Un calendario così ricco che è stata pensata anche ad un’app per orientarsi: è infatti disponibile un’applicazione del salone dell’auto di Torino Parco Valentino con mappe interattive e posizione gps.  

Tag

Ferrari  · Salone di Torino  · Torino  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Torna dal 7 all’11 giugno 2017 il Salone dell’Auto lungo le rive del Po. Il presidente Andrea Levy vuole farne l'evento espositivo clou di tutta Europa