Ultimo aggiornamento  26 aprile 2019 00:03

Bmw Art Car, fantasia al potere.

Carlo Cimini ·

La trentanovenne cinese Cao Fei è l'artista più giovane tra quanti, finora, hanno lavorato alla creazione di pezzi unici per la straordinaria collezione Bmw Art Car. Nel suo caso si è cimentata su un modello M6 Gt3. Personaggio di caratura internazionale, originaria della città di Guangzhou, Cao Fei ha usato la realtà virtuale per realizzare l'opera, ora esposta al Museo d'Arte Minsheng di Pechino: il tema principale è il futuro della mobilità

L'auto è protagonista

Il lavoro mette in primo piano la Bmw M6 Gt3 Art Car un modello da corsa in fibra di carbonio che correrà alla Coppa del Mondo Fia Gt, a Macao, nel novembre 2017, affidata al pilota brasiliano della scuderia Bmw, Augusto Farfus. Nell'installazione la supercar è inserita all'interno di un mondo digitale, di cui è parte integrante insieme allo spettatore. L'opera simula, inoltre, una cerimonia spirituale tradizionale orientale, nel corso della quale gli oggetti nuovi vengono benedetti.

Dal presente al futuro

Cao Fei, che ha scelto un approccio inedito con lo spettatore, cercando di coinvolgerlo nella sua opera, ha voluto riprodurre un'auto in grado di rappresentare il 21esimo secolo: gli elementi di luce che la circondano, per esempio, richiamano le velocissime connessioni della mente umana, che non possono essere misurate. L'artista afferma che il suo lavoro vuole anche stimolare una riflessione sul momento storico che sta vivendo la Cina, in bilico tra tradizione e futuro. Il progetto, infatti, abbraccia idealmente migliaia di anni e rende omaggio all'antica saggezza spirituale asiatica, anche nei giorni in cui l'intelligenza artificiale controlla sempre più i nostri comportamenti, non solo alla guida.

 

Tag

BMW  · Supercar  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

La supercar elettrica tedesca, sviluppata in collaborazione con la carrozzeria Touring Superleggera, prodotta dal 2019 in 56 unità, è protagonista al Salone piemontese

· di Giulia Paganoni

Prestazioni, tiratura limitata e listino a sei cifre, la nuova berlina super sportiva della Casa tedesca è pronta per la pista senza però disdegnare la città

· di Antonio Vitillo

Una stradale che sembra una moto da corsa. 750 esemplari e 80.000 euro per una due ruote che racchiude tutta la tecnologia tedesca

· di Luca Bevagna

L'evoluzione delle celle al litio consente di aumentare l'energia contenuta nelle batterie, incrementando l'autonomia sempre più sufficiente all'uso in città. E fuori