Ultimo aggiornamento  23 maggio 2019 02:40

Harley, 100 moto in 10 anni.

Antonio Vitillo ·

La Harley Davidson ha promesso di sviluppare 100 nuovi modelli nel prossimo decennio. L’annuncio è stato dato a Sidney da Bill Davidson, vicepresidente del museo del marchio e nipote del fondatore William A. Davidson.

Rivoluzione su due ruote

È evidente che si prepara una rivisitazione della gamma, che potrebbe passare anche per quei modelli che hanno fatto la storia della casa di Milwaukee. Davidson - che ha parlato in occasione del 100esimo compleanno della Harley in Australia - ha anche confermato come il progetto elettrico faccia già parte del piano di revisione generale: "Il prototipo del moto elettrica Livewire è vivo e concreto. Non sappiamo ancora quando lo commercializzeremo, ma tutto sta andando bene e alla fine entrerà nella produzione di serie".

Rumore assicurato

Il manager ha anche ammesso che la moto elettrica perderebbe quella tipica tonalità di scarico, per il quale fu addirittura presentata la richiesta di brevetto. Ma si sta lavorando per risolvere in qualche modo il problema, fornendo la moto elettrica di una rumorosità di “nuova generazione”, suono che potrebbe somigliare a quello di un jet da caccia: "Il suono potato-potato del nostro V-Twins è unico, vogliamo fare qualcosa di altrettanto esclusivo con la moto elettrica. Abbiamo studiato i nostri concorrenti, non vogliamo una moto elettrica normale, il nostro suono sarà l’applicazione di nuove tecnologie”.

Niente robot

Finora si è parlato di un solo modello a batteria, ma logica industriale vuole che si stia sviluppando una serie di modelli a propulsione elettrica, cosa di cui Bill Davidson però non ha voluto parlare. Comunque il marchio sta coraggiosamente spostando l’asse strategico oltre la produzione dei modelli tradizionali. Tuttavia Davidson sembrerebbe scettico circa l’applicazione sulle motociclette di tecnologie riconducibili alla guida semi-autonoma sperimentate e sviluppate per l’industria automobilistica. Piuttosto ritiene che “Le auto a guida automatica renderanno più attraenti le motociclette. Sarà un’enorme opportunità”. Aggiungendo: “Viviamo circondati dall’elettronica, interconnessi 24 ore su 24, sette giorni su sette. La moto tornerà a renderci liberi, godremo più della natura. E ci farà divertire”.

Tag

Australia  · Harley Davidson  · Moto elettrica  · 

Ti potrebbe interessare

· di Antonio Vitillo

Magneti Marelli costruirà in Puglia i propulsori destinati alla prima due ruote a zero emissioni del marchio americano di Milwaukee

· di Antonio Vitillo

Il marchio Usa presenta due nuovi modelli, la Iron 1200 e la Forty-Eight Special della famiglia Sportster. Sono le eredi di un modello del 1957

· di Redazione

Lo stand all'Eicma del marchio a stelle e strisce racconta un 2017 zeppo di novità. Spicca la Sport Glide, moto turistica che si "spoglia" per diventare cittadina

· di Antonio Vitillo

Secondo Il Sole 24 Ore, Harley Davidson potrebbe investire sulla rossa a due ruote. Serve almeno un miliardo di euro e battere una agguerrita concorrenza