Ultimo aggiornamento  20 febbraio 2019 12:00

New York, obiettivo autonome.

Redazione ·

Il governatore dello Stato di New York Andrew Cuomo, ha dato il via ufficialmente alla sperimentazione dei veicoli autonomi sulle strade pubbliche della metropoli della costa est, seguendo l'esempio di altre città e di stati come la California, il Nevada e l'Arizona. Il programma dei test durerà circa un anno, fino all'aprile del 2018.

Vincoli molto stretti

Il protocollo proposto alle aziende prevede delle severe restrizioni perché il permesso venga rilasciato. Le compagnie dovranno obbligatoriamente sottoscrivere una polizza assicurativa da 5 milioni di dollari per ogni veicolo, sul quale, comunque, dovrà esserci sempre un guidatore. Chi voglia svolgere i test in questa zona, inoltre, dovrà avere la supervisione della polizia statale e pagherà il conto per l'impegno delle forze dell'ordine. Non si potranno effettuare test in prossimità di scuole e di siti in costruzione. Ogni tracciato dovrà essere definito e concordato con i rappresentanti del governo locale. 

Azzerare il pericolo

"Con questa iniziativa", afferma Andrew Cuomo, "vogliamo portare avanti un approccio attento ma equilibrato per avere dei veicoli autonomi sulle nostre strade: l'obiettivo è ridurre abitudini di guida pericolose, diminuire il numero di incidenti e salvare vite sulle strade di New York". In California, e specialmente nella Silicon Valley, sono oltre 20 le aziende che testano già i loro veicoli driverless anche in strade pubbliche, da Waymo (Google) a Tesla.

New York cambia pelle

La Grande Mela si accinge ad una autentica rivoluzione tecnologica: in tutta Manhattan e in alcune parti di Brooklyn si inizieranno a installare presto dei semafori speciali che potranno collegarsi ai veicoli intelligenti in modalità wireless. Secondo le prime stime saranno circa i 8.000 veicoli, tra taxi, camion, auto e autobus, che potranno comunicare tra loro. 

Tag

Guida Autonoma  · New York  · 

Ti potrebbe interessare

· di Gloria Smith

General Motors e Cruise Automation portano nella Grande Mela i primi test del driverless grazie alla legge pro-innovazione del governatore Cuomo

· di Redazione

Consegnati i primi 100 esemplari di fortwo. Sostituiranno gli scooter a tre ruote attualmente in dotazione al NYPD

· di Redazione

La Bbc racconta la storia di una trentenne che, per arrotondare, consegna pacchi in bici per le vie di New York per conto della società californiana